Torino a Verona ancora con un arbitro “novellino” della Serie A

Torino a Verona ancora con un arbitro “novellino” della Serie A

Verso Verona – Torino, i precedenti arbitrali / Per l’arbitro ravennate, facente parte della CAN di B, nessun precedente con scaligeri e granata

 

Seconda trasferta al Bentegodi, seconda partita con un arbitro alle prime esperienze in Serie A per il Toro di Ventura. Il 6 gennaio toccò al siciliano Abisso, al suo esordio assoluto nella massima serie, dirigere Chievo – Torino; sabato Verona – Torino sarà diretta da Micheal Fabbri, e per lui sarà la quinta partita in Serie A. La prima è stata Cagliari – Parma nel maggio 2013; poi un’altra sola partita nel 2013-2014, Cagliari – Sassuolo del dicembre 2013; in questa stagione, invece, ha diretto Sampdoria – Chievo e Genoa – Palermo.

Per Micheal Fabbri, arbitro facente parte della CAN B della sezione AIA di Ravenna, sarà quindi un test probante, in vista di una possibile promozione alla CAN A. E sarà la prima volta in cui incrocerà le strade di Verona e Torino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy