Torino, acquisti sempre più verdi anno dopo anno: il progetto tecnico è chiaro

Torino, acquisti sempre più verdi anno dopo anno: il progetto tecnico è chiaro

Statistiche / L’età media degli acquisti granata è sempre più bassa: quest’anno è di 22 anni

13 commenti
Boyé

Il progetto del Toro è ormai ben chiaro: mirare in alto, puntando sui giovani e le ultime campagne acquisti stanno dando ragione alla premesse fatte dalla società. Nel corso degli anni, l’età media degli acquisti granata si è abbassata sempre di più, fino a quest’anno, quando ha toccato il vertice più basso, numeri che fanno sorridere molto sia la società stessa che l’intera tifoseria, entusiasta e speranzosa del nuovo Torino che verrà.

Una lenta ricostruzione anno dopo anno che si è accentuata soprattutto in questo periodo, quando, con l’arrivo di Mihajlovic, il presidente Cairo ha cominciato a puntare su nomi “verdi” e affidabili, l’ultimo dei quali è sbarcato a Torino proprio nella giornata di ieri: Sasa Lukic, classe ’96 di ruolo centrocampista. Nella prima stagione in Serie A di Ventura, la media età degli acquisti granata era di 24,8, fu l’anno in cui arrivo Alessio Cerci dalla Fiorentina e Barreto dall’Udinese (a gennaio), ma non fu un mercato del tutto strabiliante. L’anno successivo la media età si è alzata ulteriormente, arrivando a toccare i 25, anche se, tra i vari”vecchietti”, a Torino sono sbarcati Bovo e Moretti: perni della difesa negli anni successivi.

Ma la vera rivoluzione si ha soltanto a partire dalla stagione 2014/2015, anno in cui la statistica già descritta è cominciata a calare drasticamente. La scorsa sessione di mercato, invece, è stata segnata dagli acquisti di giovani talenti come Baselli, Belotti e Zappacosta, e l’età media del mercato è scesa a 22,2 anni.

Ma il vero exploit è arrivato proprio in questa sessione di mercato: con i rientri dei prodotti del vivaio come Alfred Gomis, Barreca, Aramu, Parigini e gli innesti di Ljajic, Iago Falque, Boyé, Ajeti e ora Lukic. Ad oggi, attendendo le scelte definitive del tecnico Mihajlovi sui giovani della ‘cantera granata’, l’età media complessiva dei nuovi volti è di 22 anni: una cifra record per il Toro, che sta puntando chiaramente ad una squadra giovane e del tutto italiana.

Mihajlovic sarà una parte fondamentale di questo progetto, poiché, sono già risapute le ottime doti da talent scout, qualità già ammirate nel corso della sua carriera: la scoperta di Donnarumma uno dei suoi capolavori.

13 commenti

13 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. abatta68 - 1 anno fa

    Scusate Redazione, ma… ogni volta bisogna per forza sentire la musichetta che parte? oltretutto chi è che canta stà schifezza? ma non si può denunciare alla buon costume? qualcuno deve dire al cantante che è ora che si trovi un lavoro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Leovigildo - 1 anno fa

    Con buona pace di chi diceva che questa società non programma….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CaraDeTouro - 1 anno fa

    … acquisti sempre più verdi… arriveremo a comprare Hulk? ehehe, qualche strunzata la si può sparare vero? buona giornata fratelli, FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Elwood - 1 anno fa

    Se Gomis continuerà con le papere tipo l’altra sera bisognerà trovare un altro portiere…ma non potevamo tenerci Zaccagno che magari si poteva rivelare il nuovo Donnarumma? E’ stato il miglior portiere Italiano del campionato primavera l’anno appena finito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 1 anno fa

      Oppure il figlio di Zaccagno! ah ah!! Il ruolo del portiere è troppo importante e delle garanzie frutto dell’esperienza che hai alle spalle le devi poter dare. Per quale motivo bisognerebbe sacrificare un giovane di talento come Zaccagno? per esporlo alla gogna mediatica dopo qualche boiata? stà già succedendo con Gomys che ha disputato due amichevoli in croce, tanto da riabilitare Padelli in zero secondi! A mio avviso, se punti sul portiere ne prendi uno bravo con esperienza internazionale, altrimenti a livello medio sono più o meno tutti uguali, Padelli compreso… Se invece si punta ai giovani, si và da Gomys e gli si dice “ok la porta per quest’anno è tua, metticela tutta e a fine anno tiriamo un bilancio”… se i portieri iniziano a sentirsi contestati danno il peggio di loro stessi e i tifosi per primi dovrebbero mettere in conto che i giovani sbaglieranno molto di più di altri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Toro - 1 anno fa

    strano pensavo che ventura non puntasse sui giovani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Toro for ever - 1 anno fa

    Siamo di nuovo alle solite…De Laurentis non si credesse che Valdifiori sia Messi o Ronaldo,se non vuoi cederlo arrivederci e grazie,e secondo le ultime sarà così. Ma niente paura abbiamo già un sostituto si chiama Edson,regista brasiliano del Fluminense,è veramente forte ho visto le sue giocate veramente un colpo favoloso!!! Non c’è paragone con Valdifiori,come tecnica,e talento. Speriamo di vederlo in maglia granata,dai ragazzi insistette perché alla fine i sacrifici ripagano altamente. Saremo da Europa!!!!FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Como Granata - 1 anno fa

    …ma si… si e’ confuso un po! Comunque oggi giorno, un passaporto italiano si recupera facilmente…ormai i giocatori sono diventati tutti…come si diceva una volta “ORIUNDI”!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Scott - 1 anno fa

    Se arriva Edson e non partono Nik e Bruno faccio festa una settimana

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Sanguegranata - 1 anno fa

    Squadra del tutto italiana?
    Abbiamo preso un Albanese, due Croati ed uno Spagnolo ad oggi.
    Scusi la puntualizzazione signor Lima, o forse è colpa mia che ho frainteso o mi è sfuggito qualcosa o magari lei parlava di un altra squadra che so, il Sassuolo forse?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      Due serbi, non croati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Sanguegranata - 1 anno fa

        giusto, scusate, Serbi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. SangueGranata - 1 anno fa

      Abbiamo un nick simile,poco male è il colore che conta.Saluti a tutti e FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy