Torino, allenamento mattutino aspettando Nazionali ed infortunati

Torino, allenamento mattutino aspettando Nazionali ed infortunati

Verso Atalanta-Torino / In Sisport granata al lavoro tra tecnica e tattica. Jansson e Peres migliorano.

ventura sisport torino

Il Torino di Giampiero Ventura si è riunito in Sisport questa mattina per continuare la preparazione in vista del match di domenica contro l’Atalanta a Bergamo. Ventura ha diretto una seduta di allenamento, al quale non hanno chiaramente preso parte i tanti Nazionali granata, oltre ai vari infortunati.

JANSSON TORNA IN GRUPPO – L’infermeria del Toro oggi si è leggermente alleggerita: Pontus Jansson, infatti, ha svolto dapprima un programma individuale, dopodiché si è unito al resto del gruppo per completare l’allenamento; in netta risalita anche Bruno Peres, che ha continuato ad allenarsi in maniera personalizzata, ma ad alta intensità. Anche Danilo Avelar, come già documentatovi, sta migliorando, e il laterale brasiliano a lavorato a metà tra palestra e campo, cercando di recuperare al 100% il vigore del suo quadricipite, indebolito dall’infortunio al menisco. Riabilitazione, poi, per Alexander Farnerud, e terapie per Joel Obi presso la clinica Fisio&Lab.

Bruno Peres in Lazio-Torino, infortunati
Bruno Peres, uno degli acciaccati eccellenti, sta recuperando

STRATEGIE – Ventura si è soffermato in data oderna anche sulla parte tattica, cercando di affinare gli schemi più adattti per fare male all’Atalanta. Contro gli orobici, infatti, servirà una partita tatticamente impeccabile per tenere testa alla grande disciplina degli uomini di Reja, che hanno nel centrocampo forte e muscolare, e nell’attacco rapido e tecnico, i propri punti di forza. Bloccare la mediana dunque, oltre che lavorare con cura nella copertura in fascia, per arginare le sfuriate dei sempre pericolosi Maxi Moralez e Gomez.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy