Torino, Aramu: “Questa maglia il mio sogno fin da bambino. Darò il massimo”

Torino, Aramu: “Questa maglia il mio sogno fin da bambino. Darò il massimo”

Le dichiarazioni / Il giovane talento: “Orgoglioso ed emozionato, l’infortunio ormai è alle spalle. Il 4-3-3 mi piace, mi trovo a mio agio; saluto tutti i tifosi e li ringrazio di cuore”

7 commenti

Chance da titolare nell’amichevole disputata ieri contro l’Olympic Morbegno, tanto lavoro in queste giornate per convincere Sinisa Mihajlovic. Mattia Aramu è uno degli osservati speciali di questo ritiro del Torino a Bormio che pochi minuti fa ha rilasciato dichiarazioni importanti al canale ufficiale del club granata.

Aramu comincia subito con le emozioni della sfida:  “Sicuramente oggi sono stato orgoglioso perchè ho giocato con la prima squadra del Toro, è da quando sono bambino che appartengo a questa società quindi sognavo di ritornare. Nello stesso tempo ero un po’ emozionato, non per la partita in se ma perchè indossare questa maglia è sempre stato il mio sogno fin da bambino”

Poi il punto sulle condizioni fisiche, dopo lo stop al termine della passata stagione: “A Livorno ho patito un brutto infortunio, ma è ormai alle spalle: ora sto lavorando sulla caviglia ma ormai è passato, manca veramente pochissimo ma sto lavorando prima e dopo gli allenamento per essere al cento per cento”

“Le prime impressioni sono ottime, i compagni e lo staff mi hanno accolto al meglio: complessivamente sono molto felice di essere qua oggi” E c’è spazio anche per le considerazioni tattiche: “Mi piace molto giocare alto a destra, perchè essendo mancino ho la possibilità di rientrare e calciare. Nel 4-3-3 ho giocato sia a Livorno che ai tempi della Primavera tre anni fa, quindi mi piace come modulo e come ruolo, mi ci trovo a mio agio.”

Infine, un omaggio alla piazza granata: “Saluto tutti i tifosi del Toro e li ringrazio, sono molto felice di essere qua perchè come ho detto ho sempre sognato un ritorno: ora che ci siamo darò il massimo e farò di tutto per questa maglia”

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gm - 11 mesi fa

    Ad Aramu dico
    Testa bassa e pedalare
    Ed un sacco di crediti da giocarsi perché ai nostri giovani siamo disposti naturalmente a concederli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tenente Sheridan - 11 mesi fa

    VAI RAGAZZO: TU SEI UN GRANATA SINO AL MIDOLLO…!!!

    MI RACCOMANDO SINISA, MERITA UNA MONTAGNA DI FIDUCIA, FALLO GIOCARE..!!

    ECCOLE LE SODDISFAZIONI VERE…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alexrunner - 11 mesi fa

    …è ora di rischiare e lanciare i nostri giovani,basta tetgiversare!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Placebo75 - 11 mesi fa

    Spero che il mister, molto intelligentemente, capisca che PER NOI questo ragazzo, per come SENTE la maglia, è molto IMPORTANTE. Non ci deludere mister!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bertu62 - 11 mesi fa

    GRANDE!!! :-) ….
    ATTACCATO AI COLORI, ATTACCATO ALLA MAGLIA, MOTIVATO, ED ANCHE BRAVO (che non guasta…)….COSA SI VUOLE DI PIU’?
    FVCG!!
    SEMPRE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Pedruino - 11 mesi fa

    Questo bisogna farlo giocare!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Daniele abbiamo perso l'anima - 11 mesi fa

    Bravo Aramu metticela tutta. Il Toro ha bisogno di ragazzi granata veri

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy