Torino, arriva il Frosinone: con un gol, è il peggior attacco in campionato

Torino, arriva il Frosinone: con un gol, è il peggior attacco in campionato

L’avversario / La squadra di Moreno Longo vive un momento di grande difficoltà in zona d’attacco: l’unica gioia è targato Camillo Ciano

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Frosinone sarà il prossimo avversario in campionato del Torino. La squadra di Moreno Longo, ex allenatore della Primavera granata, arriverà allo stadio Olimpico Grande Torino con la voglia di raccogliere punti per puntare ad una salvezza molto complicata ad oggi, considerando la situazione generale e in particolare della classifica. Andando ad analizzare i reparti della squadra ciociara, è parso quantomai lampante che la difesa del Frosinone fosse la peggiore del campionato, con già 18 reti subite in 7 partite (QUI i dettagli).

longo

UN GOL – Passando invece ad analizzare la fase offensiva della squadra gialloblu, si può notare come la situazione non migliori affatto rispetto al reparto difensivo. Infatti l’attacco del Frosinone ha realizzato una sola rete in tutto il campionato e, fino alla settima giornata, si è confermato l’attacco peggiore di tutta la Serie A con ben tre lunghezze di distanza dalla penultima. Una situazione sicuramente molto difficile per i ciociari, che cercano di trovare una soluzione. Per di più, l’unico gol segnato, non ha neppure portato punti al Frosinone: la rete ha fissato il punteggio di 2-1 contro il Genoa, esattamente la scorsa giornata.

Frosinone, la difesa è la peggiore della Serie A. E c’è anche la tegola Capuano

CIANO – L’autore dell’unico gol del Frosinone quest’anno è stato firmato da Camillo Ciano, uno dei giocatori con più qualità nella rosa a disposizione di Moreno Longo. Tuttavia è anche da mettere agli atti il fatto che il gol sia arrivato anche su calcio di rigore. Questo vuol dire che su azione i ciociari non siano ancora riusciti a gonfiare la rete, in questo avvio di campionato. Tutti dati che possono essere di buon auspicio per il Torino, ma che non devono portare i granata a pensare che sia una gara già risolta in partenza.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Torello_621 - 1 mese fa

    Il tema tattico è stampargliene 3 prima possibile e portare a casa i 3 punti. Mi spiace per Moreno, spero abbia ulteriori occasioni per rifarsi perchè se lo merita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13967438 - 1 mese fa

    Non è che il Toro abbia fatto poi tanto meglio in attacco.
    Il Gallo pare che gli abbiano tirato il collo per farcirlo e presentarlo ai parenti sulla tavola della rimpatriata domenicale.
    Zaza a parte l’auto di Verona ha messo insieme forse meno di 5 palloni giocati (d’altronde ha giocato meno di 30 minuti in tutto).
    Iago a parte tanta qualità nel gioco lontano dalla porta, sta ancora all’uovo, come dicono i francesi influenzando il mondo tennistico (ok, uno gli è stato annullato ed era da annullare e poi si è fatto male)…
    Sotto porta ad ora sono stati più incisivi gli inserimenti dei mediani… ok di uno solo, Meïté. Gli altri han dato solo colpi di ferro da stiro.
    E non si tiri fuori il pippotto non sensato “eh, ma abbiamo giocato contro tre squadre forti”, che mi sale la carogna. In Italia squadre forti da ormai un lustro ne è rimasta una sola, che se pareggia una partita di campionato quei merdoni possono già parlare di stagione fallimentare. A partire da quelli che giocano per il secondo posto difese forti non ce ne sono. Chiaro il concetto?
    Altrimenti parlate di altri sport, ma non del calcio giocato nella serie A.
    Chiunque può segnare 2/3 gol a partita a Roma, Napoli, Inter, Lazio e Milan.
    Solo ai maialissimi puoi gridare al miracolo se ne fai uno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Forvecuor87 - 1 mese fa

    Categorico vincere domenica poche balle!
    Serve autostima servono un bel filetto di risultati!
    Ma sopratutto serve che il gallo ritrovi se stesso!! Che torni a segnare con continuità!!!
    Non dormiamo ragazzi diamoci da fare!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Wallandbauf - 1 mese fa

    Chissà se il Toro riuscirà a fare più di 2 gol in una partita quest’anno, contro il frosinone in casa sarebbe un’occasione per vedere la fase offensiva, così tanto per vedere che effetto fa attaccare e tirare in porta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. roplo - 1 mese fa

      vorrei proprio sapere chi t ha messo pollice in giù per quello che hai scritto che è più che corretto
      …..vuol dire che ci sono tifosetti di serie b che son contenti della pena che facciamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Wallandbauf - 1 mese fa

        Purtroppo sono uno dei pochi che contro il chievo e l’atalanta non si è divertito per nulla..

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy