Torino-Ascoli

Torino-Ascoli

Buone sponde di testa, un paio di conclusioni che hanno sfiorato il gol e il tocco che ha dato il là all’azione di Rosina, viziato da una partenza in fuorigioco. Questo il riassunto della gara di Stellone che all’uscita dallo stadio si mostra soddisfatto per i 3 punti conquistati.

Roberto Stellone, la vittoria di oggi quanto pesa?
E’ fondamentale aver battuto l’Ascoli, anche…

Commenta per primo!

Buone sponde di testa, un paio di conclusioni che hanno sfiorato il gol e il tocco che ha dato il là all’azione di Rosina, viziato da una partenza in fuorigioco. Questo il riassunto della gara di Stellone che all’uscita dallo stadio si mostra soddisfatto per i 3 punti conquistati.

Roberto Stellone, la vittoria di oggi quanto pesa?
E’ fondamentale aver battuto l’Ascoli, anche e soprattutto per il prosieguo del nostro campionato.

Come giudica la classifica?
Abbiamo aumentato il nostro vantaggio, ora la situazione è un po’ migliorata e non bisogna certamente mollare adesso.

Come valuta il prossimo impegno nella sua città?
Sarà determinante fare punti a Roma e non illudiamoci di trovarci di fronte una squadra distratta dalla finale di Coppa Italia con l’Inter. Ricordiamoci della gara col Milan quando tutti dicevano che i rossoneri avrebbero avuto la testa al Manchester ed invece hanno affrontato il Toro con la massima concentrazione. Anche l’Ascoli oggi ha dato tutto quello che aveva.

Come si sente fisicamente?
Alla fine della gara ero un po’ stanco e mi sono venuti i crampi. Così sono uscito per Barone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy