Torino-Ascoli

Torino-Ascoli

Tutto confermato secondo le indicazioni dell’allenamento di sabato: dal primo minuto torna Muzzi a fianco di Stellone. Dunque De Biasi vara il tradizionale 4-4-2. In difesa Di Loreto sostituirà capitan Brevi, squalificato, con Cioffi ancora una volta sacrificato in panchina. Non è parso nel massimo della forma Balestri, che anche in allenamento ha mostrato una certa stanchezza fisica, ma De Biasi non può fare…

di Redazione Toro News

Tutto confermato secondo le indicazioni dell’allenamento di sabato: dal primo minuto torna Muzzi a fianco di Stellone. Dunque De Biasi vara il tradizionale 4-4-2. In difesa Di Loreto sostituirà capitan Brevi, squalificato, con Cioffi ancora una volta sacrificato in panchina. Non è parso nel massimo della forma Balestri, che anche in allenamento ha mostrato una certa stanchezza fisica, ma De Biasi non può fare a meno dei suoi uomini più fidati in campo. Completeranno la difesa Comotto e Franceschini.

A centrocampo ci saranno Ardito, Gallo e Lazetic, quest’ultimo è apparso molto vivace in settimana, Muzzi e Stellone saranno la coppia d’attacco, supportati da Rosina, che la settimana prossima abbandonerà i suoi per uno stage di due giorni a Coverciano con la Under 21.

Sonetti sembra propenso a far rifiatare l’ex Melara, mentre potrebbe mandare in campo l’esperto Gaetano Fontana, da tenere d’occhio Paolo Zanetti, che si è ben comportato contro il Catania risultando uno dei migliori in campo, così Perrulli, autore di uno dei tre gol di mercoledì.

Formazioni:

Torino: Abbiati; Comotto, Franceschini, Di Loreto, Balestri; Lazetic, Ardito, Gallo, Rosina; Muzzi, Stellone. In panchina: Taibi, Cioffi, Ogbonna, De Ascentis, Barone, Oguro, Abbruscato. All. Gianni De Biasi.

Ascoli: Eleftheropoulos; Lombardi, Minieri, Melara, Perrulli, Boudianski, Giampà, Corallo, Zanetti, Bonanni, Paolucci. In panchina: Boccolini, Fontana, Guberti, Pesce, Vastola, Job, Soncin. All.: Sonetti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

0
Articolo successivo

Recupera Password

accettazione privacy