Atalanta-Torino, Baselli e De Roon: le due rivelazioni di mercato a confronto

Atalanta-Torino, Baselli e De Roon: le due rivelazioni di mercato a confronto

Atalanta-Torino/ Baselli e De Roon sono state delle certezze a centrocampo per entrambe le squadre, nella partita odierna si verificheranno le scelte di mercato delle società.

Baselli pagelle, andata

Atalanta-Torino, sfida dai mille significati per ambe le squadre ma sopratutto per un giocatore granata avrà un sapore particolare, stiamo parlando di Daniele Baselli.

Il centrocampista granata, che ha già conquistato il tifo granata grazie ai suoi cinque gol in dodici presenze diventando il capocannoniere dei granata nella stagione in corso, #si sta dimostrando la vera rivelazione di questo Torino ed, anche se è un po’ calato rispetto ad inizio stagione, è quasi sempre decisivo per il Toro e la sua presenza a centrocampo è diventata fondamentale per Glik e compagni, senza di lui la squadra piemontese perde qualità e si nota molto. Per adesso Baselli è senza dubbio l’acquisto più mirato ed intelligente della campagna acquisti estiva di Gianluca Petrachi.
D’altro canto nell’Atalanta Baselli ha lasciato un buco che sembra si stia colmando grazie alle prestazioni sopra le aspettative di Marten De Roon. Il centrocampista da riserva è diventato titolatissimo, anche se conta solamente un gol ma si sta  dimostrando un perno del centrocampo neroazzurro, stupendo tutti per le sue prestazioni. Il punto di forza del ventiquattrenne è l’affidabilità. Raramente va in crisi o perde la testa. E per essere un centrocampista di contenimento, sa rendersi pericoloso anche in zona gol, specialmente di testa, anche se il suo record di reti si ferma a tre nel campionato olandese.
Sarà una bella sfida a centrocampo tra i due giocatori che rappresentato passato e futuro della squadra bergamasca, solo il campo potrà dire se Marino ha fatto le scelte giuste in fase di mercato.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy