Torino-Atalanta: da Mondonico a Bianchi, doppi ex mai banali

Torino-Atalanta: da Mondonico a Bianchi, doppi ex mai banali

Incroci di maglie / Sono tanti e speciali i nomi che si sono legati ad entrambe le piazze: da Lentini a Baselli, passando per Loria

Domenica pomeriggio all’Olimpico di Torino i padroni di casa ospiteranno l’Atalanta per un incontro importante e come sempre sentito dalle tifoserie. Proprio nel cuore delle due piazza, hanno preso posto personaggi che in molti casi hanno vissuto esperienze legandosi ad entrambi i colori. I doppi ex di Torino-Atalanta non sono giocatori o allenatori banali, ma in generale si tratta di nomi che hanno lasciato il segno sotto il vessillo granata e nerazzurro.

Gianluigi Lentini of Torino
Gianluigi Lentini: otto stagioni al Torino, una all’Atalanta

Il grande nome del passato non può che essere quello di Gianluigi Lentini: otto stagioni al Torino per lo storico fantasista che nel campionato 1996-1997 indossò anche la casacca della Dea. Proprio in nerazzurro Lentini fu allenato da Emiliano Mondonico, istituzione della storia granata. Il Mondo ha lasciato ricordi intensi ed indelebili nel cuore di entrambe le tifoserie, che com’è noto sono le piazze alle quali maggiormente si è legato nel corso della sua lunga carriera: dall’87 al ’90 e dal ’94 al ’98 sulla panchina bergamasca, dal ’90 al ’94 e dal ’98 al 2000 all’ombra della Mole. Rimane impressa nella mente e nella storia la cavalcata verso la Coppa UEFA e quella finale “maledetta” di Amsterdam.

Mondonico
Emiliano Mondonico, istituzione storica del Torino

Rimanendo in tema allenatori, sono altri due i doppi ex di questo Torino-Atalanta: il primo è Stefano Colantuono, tecnico granata nella stagione 2009-2010 quando vede sfumare la promozione in Serie A in una contestatissima finale play off contro il Brescia. Due esperienze invece a Bergamo, piazza alla quale si è particolarmente legato: la prima dal 2005 al 2007, la seconda dal 2010 al 2015. Il secondo è invece l’attuale tecnico dell’Atalanta ovvero Reja, che ha conosciuto il mondo Toro nella seconda parte del campionato 1007-1998, anche in questo caso in Serie B, perdendo lo spareggio promozione con il Perugia ai calci di rigore.

colantuono
Stefano Colantuono ha allenato sia il Torino che l’Atalanta

Tornando ai giocatori,  proprio sotto la guida Colantuono veste la maglia granata il difensore Simone Loria che dal 2005 al 2007 aveva invece militato tra le file orobiche. Ancora: prelevato dalla Dea nel 2011, il centrocampista Migjen Basha rimane al Torino per quattro stagioni dando un contributo fondamentale specialmente nelle prime due annate: quella della promozione in Serie A e quella della successiva salvezza.

kurtic, reja
Jasmin Kurtic, centrocampista sloveno ex Torino

Un nome che sicuramente non lascia indifferenti le due tifoserie è quello di Rolando Bianchi: prodotto del settore giovanile nerazzurro, è entrato nella storia del Torino indossandone la casacca per cinque stagioni consecutive nel corso delle quali ha conquistato la fascia da capitano ed ha messo a segno 77 reti, diventando così uno dei migliori dieci bomber della storia granata. Scaduto il suo contratto sotto la Mole, dopo un anno al Bologna Bianchi ha poi fatto ritorno proprio all’Atalanta.

Daniele Baselli con la maglia dell'Atalanta, un ex della sfida
Daniele Baselli con la maglia dell’Atalanta, un ex della sfida

Infine i doppi ex attuali, coloro che domenica si sfideranno sul terreno di gioco o saranno almeno presenti in panchina: nella rosa di Reja si trova quel Jasmin Kurtic che ha conosciuto la guida di Ventura nel girone di ritorno della stagione 2013-2014, mettendosi in mostra e contribuendo alla conquista dell’Europa League. In casa granata sono invece due i nomi in questione, prelevati dal Torino nella stessa operazione dell’ultimo calciomercato estivo: il centrocampista Daniele Baselli e l’esterno Davide Zappacosta affronteranno la squadra che li ha lanciati nel massimo campionato e nella quale militavano nella passata stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy