Torino-Atalanta 1-1, le statistiche: i granata fanno possesso, ma gli ospiti creano

Torino-Atalanta 1-1, le statistiche: i granata fanno possesso, ma gli ospiti creano

I dati del match / Gara equilibrata: il Torino fa possesso, ma l’Atalanta crea occasioni da gol

2 commenti

La cosa più importante era tornare a vincere, e invece è arrivato l’ennesimo pareggio: il quarto nelle ultime quattro partite. Il Torino trova l’ennesimo segno ‘X’ contro l‘Atalanta: una partita combattuta quella andata in scena all’Olimpico Grande Torino, che ha visto i granata dominare i primi 45′, per poi essere messi in grande difficoltà dagli ospiti grazie all’ingresso in campo di un super-Ilicic. Le statistiche, come prevedibile, parlano di un match molto equilibrato, che ha visto il Torino vincere il possesso palla, ma l’Atalanta creare più occasioni da gol. Andiamo ad analizzarle nel dettaglio.

Cominciamo dal possesso palla, che ha visto i granata tenere in mano il pallino del gioco in particolar modo nei primi 45′. A fine gara però non c’è tutta questa discrepanza: il Toro comanda 53% a 47% con l’Atalanta che, nella seconda frazione, riesce a rendere al massimo la sua tattica di attesa e contropiede. Le reti siglate dai ragazzi di Mihajlovic e da quelli di Gasperini sono in parità (1 a 1) ma spicca come i bergamaschi abbiano creato un numero maggiore di occasioni da gol, con Sirigu chiamato in causa ben 8 volte, a fronte dei ‘soli’ 5 interventi compiuti da Berisha. Un dato inusuale per una partita casalinga, visto che i granata solitamente riescono a creare molto tra le mura dell’Olimpico. Il dato trova ulteriore conferma nei tiri in porta: anche qui l’Atalanta comanda 10 a 7.

TURIN, ITALY - DECEMBER 02: Lucas Boye (L) of Torino FC clashes with Hans Hateboer of Atalanta BC during the Serie A match between Torino FC and Atalanta BC at Stadio Olimpico di Torino on December 2, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – DECEMBER 02: Lucas Boye (L) of Torino FC clashes with Hans Hateboer of Atalanta BC during the Serie A match between Torino FC and Atalanta BC at Stadio Olimpico di Torino on December 2, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Statistiche tutto sommato in equilibrio, che dimostrano, come confermato da Mihajlovic nel post-partita (LEGGI QUI), come il pareggio sia il risultato più giusto. Tra i dati di Torino e Atalanta infatti c’è grande simmetria: gli ospiti battono più corner (7 contro 5), ma sono i granata a trovare il gol da calcio d’angolo con il colpo di testa di N’Koulou. Da sottolineare poi anche il dato riguardante le palle perse e le palle recuperate: 45 a 41 e 24 a 24. Insomma, l’equilibrio è stato la parola d’ordine di Torino-Atalanta.

Torino Atalanta
Goal 1 1
Tiri totali 10 15
Tiri in porta 7 10
Poss. palla 53% 47%
Occasioni da gol 7 10
Corner 5 7
Falli subiti 12 10
Palle perse 45 41
Palle recuperate 24 24
Parate 8 5
2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13658235 - 2 settimane fa

    Se noi avessimo un allenatore,anche se mediocre, ma un allenatore……anziché un presunto motivatore …….a quest’ora avremmo il reale valore della rosa attuale !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Grande Torino - 2 settimane fa

    A parte il possesso di palla, di solito normale per chi gioca in casa, sul resto siamo stati deficitari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy