Torino-Avellino 1-0 La cronaca della partita

Torino-Avellino 1-0 La cronaca della partita

Mancano cinque minuti all’inizio della partita. Maratona e Primavera festeggiano l’entrata in campo dei giocatori con il solito fantasmagorico spettacolo. Un minuto di silenzio per commemorare le vittime di Nassirya. Prima della gara Doudou ha deposto un mazzo di fiori sotto la Maratona per ricordare la scomparsa di un tifoso granata.

Al 2′ Rosina pericoloso davanti a Cecere, il suo bel tiro potente e voleoce sorvolo la traversa.

Al…

Mancano cinque minuti all’inizio della partita. Maratona e Primavera festeggiano l’entrata in campo dei giocatori con il solito fantasmagorico spettacolo. Un minuto di silenzio per commemorare le vittime di Nassirya. Prima della gara Doudou ha deposto un mazzo di fiori sotto la Maratona per ricordare la scomparsa di un tifoso granata.

Al 2′ Rosina pericoloso davanti a Cecere, il suo bel tiro potente e voleoce sorvolo la traversa.

Al 4′ Dall’anello degli irpini viene lanciata una bomba carta, ferito uno dei loro che viene medicato negli spogliatoi.

Al 7′ cross di Balestri, colpo di testa di Stellone a lato di un soffio.

15′ Il Toro ancora in attacco, bravo Rosina nei disimpegni, ma vuole strafare in alcune occasioni.

23′ bel lancio di Rosina, Abbruscato tira, il portiere mette in angolo, Edusei tira dalla bandierina, nulla di fatto. Un minuto dopo Stellone viene buttato giù in area, Dondarini non sanziona nulla, c’è il dubbio che l’attaccante sia stato toccato.

35′ il Toro va in gol su calcio piazzato, ma Dondarini annulla e fa ripetere la punizione.

37′ gran colpo di testa di Rosina, Cecere para una palla quasi impossibile.

38′ Taibi si produce in una gran parata su tiro di Danilevicius.

47′ Rosina ha ancora una buona occasione in chiusera del tempo, ma Cecere para. Finisce così il primo tempo a reti inviolate.

 

Iniziata la ripresa, nessuna sostituzione da ambedue le squadre.

Si stanno scaldando Gallo, Fantini e Ferrarese.

20′ entra Ferrarese, esce Rosina. Fino a questo punto la gara non sta dicendo nulla di eclatante, le due squadre sbagliano molto e non riescono ad inserirsi in chiave offensiva.

22′ altri cambi entra Gallo ed esce Edusei, l’Avellino sostituisce Fusco con Vicari.

27′ gol di Melara su punizione di Gallo.

29′ gran tiro di Lazetic para Cecere questo insidiosissimo.

36′ gran Tiro di Stellone, para Cecere. Il Toro si è galvanizzato dopo la rete del vantaggio e sta dominando.

42′ entra Fantini, esce Lazetic.

45′ gran tiro di Abbruscato che scuote la rete, purtroppo esterna. Si ripete al 47′ dopo una lunga sgroppata, ma tira addosso a Cecere.

48′ Bel tiro di Fantini, alto però sulla traversa. Finisce così la partita con la vittoria del Toro, che avrebbe potuto segnare più gol, ma l’importante sono i tre punti incamerati contro un’avversaria che si è chiusa parecchio, ma non ha mai infastidito Taibi.

Formazioni:

Marcatori: 27′ st Melara (Torino)

Torino: Taibi – Nicola, Melara, Brevi, Balestri – Lazetic (Fantini), Ardito, Edusei (Gallo), Rosina (Ferrarese) – Stellone, Abbruscato.

Avellino: Cecere, Albino (Biancolino), Millesi, Sussi, Boudiansky, D’Andrea, Fusco (Vicari), Masiello, Monticciolo (Minopoli), Abruzzese, Danilevicius.

Arbitro: Dondarini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy