Torino, Belotti suona la carica: “Ripartiamo più uniti di prima”

Torino, Belotti suona la carica: “Ripartiamo più uniti di prima”

Social / Il capitano: “Lasciamoci alle spalle la sconfitta di sabato”

di Marco De Rito, @marcoderito

Andrea Belotti ancora una volta è stato escluso dalla Nazionale nelle convocazioni di Roberto Mancini. L’attaccante si trova a Torino e quest’oggi si è allenato insieme al resto della squadra (leggi qui). Il capitano granata però non sembra aver troppo nella mente la mancata chiamata in azzurro, piuttosto appare carico in vista della trasferta contro il Cagliari e sui  social si fa sentire con un post che recita: “Lasciamoci alle spalle la sconfitta di sabato e ripartiamo più uniti e concentrati di prima”.

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabio.tesei6_216 - 4 mesi fa

    Ops scusa volevo scrivere al maschile ma ho le mani congelate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fabio.tesei6_557 - 4 mesi fa

    Comunque stai tranquilla che se perdiamo a Cagliari è silurato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Granatissimo1973 - 4 mesi fa

    Si certo Conte e Donadoni, un gobbo fatto e rifinito e quello che fu esonerato al Napoli e rimpiazzato proprio da Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13780428 - 4 mesi fa

    Si si

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Granatissimo1973 - 4 mesi fa

    Io aspetto sempre che quellu che offendono Mazzarri facciano un nome alternativo, Mazzarri asino e perdente scrivono…bene, e quindi mandiamo via il testa di ghisa, e chi prendiamo? Troppo facile sennò cari esperti da subbuteo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabio.tesei6_352 - 4 mesi fa

      Magari donadoni ci viene, oppure conte, va bene anche coppitelli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Granatissimo1973 - 4 mesi fa

    Certo è colpa di Mazzarri se anche col Parma il buon gallo si è divorato un goal solo davanti al portiere, lui gli attaccanti li allena così gli inseggna che quando sono in area piccola non devono mirare la porta ma la curva. Caro Belotti meno proclami e meno patti di ferro a cena o a merenda e più goal grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granata63 - 4 mesi fa

    Belotti dava una mano a centrocampo anche nell’anno in cui ha fatto un mare di reti. Il punto è che quando davanti non arrivano palloni, gli attaccanti tornano per andarseli a prendere. Così funziona nel calcio. E’ una cosa normale che chi ha giocato sa bene. Il casino è che quando l’attaccante prende palla a centrocampo, davanti non c’è nessuno. Il problema dell’allenatore è organizzare la squadra in maniera tale che i palloni arrivino. Diciamo la verità, contro la Sampdoria Mazzarri ha azzeccato tutto, contro il Parma non è stato in grado di incidere sulla gara. In pratica, non ci ha capito niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Hagakure - 4 mesi fa

    Io ti ho sempre difeso e continuerò a farlo, anche perchè quell’asino che abbiamo come allenatore non ha ancora capito che il centravanti deve fare il centravanti (con annessi e conessi) e che se viene costretto a fare il mediano, a rientrare di continuo o a cercarsi palloni giocabili a centocampo, non potrà mai avere la lucidità necessaria sottoporta, ma questa frase: “Torino-Parma 1-2, Belotti ammette: “Non siamo scesi in campo concentrati”” mi ha dato particolarmente fastidio perchè è indice di mancanza di serietà professionale e non appartiene al DNA del Toro.

    Detta poi dal Capitano da ancora più fastidio e fa molto pensare, anche se il Tuo impegno in campo è sempre massimo in qualsiasi corcostanza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-14103079 - 4 mesi fa

    Avete la memoria corta. Belotti se messo nelle condizioni i gol li fa. se deve pressare i difensori, recuperare palloni sulla mediana e rientrare fino in area ad aiutare la difesa è logico che sia poco lucido sotto porta. se mettiamo in dubbio uno che si sbatte come lui allora non c’è speranza. Mazzarri deve metterlo nelle condizioni di rendere al meglio…se ci riesce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Joker - 4 mesi fa

      Giusto questa è stata sempre la caratteristica del Gallo e i goal li ha sempre fatti ma evidentemente a qualcuno non piace l’allenatore e trova qualsiasi scusa per dargli contro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-14103079 - 4 mesi fa

    Se a un centravanti si chiede di fare il mediano, recuperare palloni, pressare i difensori non credo sia facile essere sempre lucido per segnare…se servito bene il Gallo alza la cresta e il Toro vince.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13967438 - 4 mesi fa

    Anche un mio amico alcoolizzato ha scritto “domani smetto di bere, lo giuro”…
    Ecco, queste parole più o meno hanno lo stesso valore.
    Tanto il mio amico domani beve e la squadra del Toro farà nuovamente schifo in altre occasioni, perdendo meritatamente contro squadrette che limitandosi a fare il loro compitino esistenziale sembreranno quel giorno armate invincibili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Freddy - 4 mesi fa

    Datti da fare va .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Freddy - 4 mesi fa

    Cerca di stare in piedi e smettila di brucare .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Bologna Granata - 4 mesi fa

    La Sconfitta di Sabato non va dimenticata ma va evitata nel prosieguo del campionato .
    Una altra occasione persa .
    BASTA
    Serve una squadra che non sbagli in casa contro delle squadre inferiori .
    Belotti ? Parli meno e segni di più
    Mazzarri : cambi e modulo imbarazzanti , speriamo in meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Riba - 4 mesi fa

    Bravo Gallo così ci piaci anche se segni meno ti saremo sempre grati! Mi chiedevo chissà cosa passa nella sua testa e se in quel ripartiamo più uniti di prima comprende anche Mazzarri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user-13814870 - 4 mesi fa

    bravo Gallo..ripartiamo…tu sei il nostro capitano quindi suona la carica..!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy