Torino, bilancio positivo in casa contro il Cagliari

Torino, bilancio positivo in casa contro il Cagliari

I precedenti / In casa contro i rossoblù, i granata hanno spesso sorriso

Si avvicina il match di domenica e i ragazzi di Ventura dovranno affrontare il Cagliari di Zola, reduce da due sconfitte nelle ultime giornate. Una sfida, quella con i rossoblù isolani, che è stata quasi sempre favorevole ai granata, tra le mura amiche.

VENTI SUCCESSI – I precedenti infatti dicono 33 partite giocate a Torino, tra Serie A e B, nelle quali i granata hanno vinto per ben 20 volte, pareggiato 7 e perso 6. Il bilancio si amplia ulteriormente se aggiungiamo partite di Coppa Italia, amichevoli e tornei non ufficiali, arrivando a 28 vittorie totali, su 41 match disputati, 9 pareggi e 7 sconfitte.

TOP E FLOP – Per quanto riguarda le vittorie, quella più ampia risale al Campionato di Serie A 1975-1976 dove il Torino si impose al vecchio Comunale per 5 a 1. Mentre la sconfitta più dolorosa patita in casa per mano del Cagliari, è un 5 a 0 della stagione 1992-1993, sempre in Serie A, subito alla Delle Alpi con le reti di Firicano, Francescoli (doppietta), Pusceddu e Olivera. Anche il bottino di reti segnate in casa contro gli isolani sorride al Torino: 66 fatte e 37 subite, quasi la metà esatta. In casa dunque quando il Toro vede rossoblù si scatena sotto rete portando quasi sempre a casa il bottino pieno e questo è di un buono auspico per continuare il filotto di risultati utili consecutivi che vede il Torino non perdere dallo sfortunato derby della 13 giornata.

L’ULTIMA VOLTA IN CASA – Il precedente più recente risale allo scorso campionato, era la 31 giornata, con una vittoria per 2-1 dell’undici granata grazie alle reti di Cerci ed El Kaddouri, per i sardi rete di Nenè. Vittoria che mette così fine al filotto di due vittorie consecutive cagliaritane a Torino, entrambe finite per 1 a 0 (stagioni 2008 e 2012).

Dato negativo (come noto) invece riguarda i precedenti con l’arbitro che dirigerà l’incontro, ovvero Giampaolo Calvarese. Il fischietto di Teramo in carriera ha diretto ben 11 volte la squadra granata vedendola vincere, ahimè, una sola volta. In ogni caso il Torino è in splendida forma e riuscirà a ribaltare anche piccolo tabù.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy