Torino-Bologna 3-0, Iago Falque: “Quando c’è un esonero, è sempre colpa di tutti”

Torino-Bologna 3-0, Iago Falque: “Quando c’è un esonero, è sempre colpa di tutti”

Le parole del giocatore al termine dalla gara tra Torino e Bologna

di Redazione Toro News

Al termine della sfida tra Torino e Bologna, Iago Falque ha commentato così la gara: “E’ importante segnare ed aiutare la squadra, in un momento difficile come questo. Abbiamo disputato una bellissima partita. Noi dobbiamo sempre dare il massimo, lo dovevamo fare con Mihajlovic prima e lo faremo con Mazzarri. Noi eravamo legati a Mihajlovic, l’abbiamo visto per un anno e mezzo tutti i giorni, siamo umani e c’eravamo affezionati. Adesso dobbiamo continuare su questa strada e con questa cattiveria. I giocatori ci sono, la società anche: l’obbiettivo è stare davanti il più possibile”.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Grande Torino - 5 mesi fa

    Bella dichiarazione, bravo Iago.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. robytrol_181 - 5 mesi fa

    kaimano, mi spieghi come passi il tempo risparmiato a scrivere correttamente in italiano?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Kaimano - 5 mesi fa

    Falque…ke devo dire…nn crossi, nn dribbli, rallenti l’azione, ma finkè segni hai ragione tu. Continuo a pensare ke tu nn sia un’ala ma impiegato alla Hamsik potresti fare bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ribaldo - 5 mesi fa

      la c e la h nella tastiera non la hai? :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kaimano - 5 mesi fa

        ma sai ke x motivi di lavoro ho iniziato ad usare questo metodo e nn riesco più a correggere questo stile di scrittura. Dai, é lo stesso comprensibile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. prawn - 5 mesi fa

    Uno che parla cosi’ e gioca come gioca da ormai quasi due anni.. ci farei un pensierino per la fascia di capitano…

    grande iago <3

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke90 - 5 mesi fa

      Per me è lui la bandiera del Toro… lo capisci da come parla.. parla (bene) del Toro anche quando non è in Italia e “costretto” a farlo…
      Magari ogni tanto lascia a desiderare … ma quando è ora .. lui c’è…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy