Torino-Bologna 3-0, l’analisi dei gol: contromovimento intelligente di Niang

Torino-Bologna 3-0, l’analisi dei gol: contromovimento intelligente di Niang

Le reti / La squadra granata ha totalizzato tre gol, riuscendo a battere la squadra di Donadoni: uno stacco da vero centravanti per De Silvestri

Il Torino, dopo una settimana condita da diversi colpi di scena, torna a vincere davanti al suo pubblico contro il Bologna, squadra che messo in difficoltà molte formazioni di Serie A. La prima partita di Mazzarri è stata quasi perfetta, con tre gol realizzati e nessuno subito, a cui bisogna aggiungere anche un rigore parato da Sirigu. Andiamo, dunque, ad analizzare le reti del Toro, segnate da De Silvestri, Niang e Iago Falque.

Screenshot (170)

Il primo gol parte da un calcio di punizione sul lato destro dell’area di rigore del Bologna.

Screenshot (192)

Nonostante la squadra granata abbia segnato poco da palla inattiva (con quello di De Silvestri sono 4 i gol), Berenguer dipinge una traiettoria quasi perfetta, che va a tagliare l’area di rigore.

Screenshot (211)

Ottimo lo stacco di Lorenzo De Silvestri, che prende la rincorsa da lontano e impatta il pallone con molta forza, riuscendo a piegare le mani a Mirante, che tocca il pallone ma non basta per evitare il gol.

La seconda rete arriva in un momento molto difficile per il Bologna. Dopo aver fallito il rigore, Pulgar prova ad impostare dalla difesa, ma sbaglia completamente la misura del passaggio regalando il pallone a Iago Falque.

Screenshot (212)

Lo spagnolo, con grande velocità, riesce a leggere il movimento di Niang, il quale prende in contropiede la difesa rossoblu girando alle spalle dello stesso Pulgar.

Screenshot (213)

Il passaggio arriva con i giri contati, Niang va per colpire con il piede destro ma… sterza all’improvviso e mette a sedere Pulgar.

Screenshot (214)

A quel punto è quasi un gioco da ragazzi riuscire a trafiggere Mirante con il sinistro a giro: un gran gol da parte del franco-senegalese.

Screenshot (215)

La terza e definitiva marcatura del Torino arriva dal mancino di Iago Falque, che riesce a segnare un meritatissimo gol visto il lavoro prodotto sul campo nell’arco dei 90 minuti. L’azione parte da una combinazione tra Baselli e Boyè: quest’ultimo vede lo spagnolo smarcarsi e lo serve.

Screenshot (216)

Iago Falque prende il pallone e si avvicina progressivamente all’area di rigore, cercando di disorientare il difensore del Bologna.

Screenshot (218)

Il movimento dello spagnolo è a rientrare sul sinistro, il suo piede preferito, con il quale riesce a battere Mirante grazie ad un colpo sul palo alla sinistra dell’estremo difensore del Bologna.

Screenshot (219)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy