Torino-Bologna, occhio a Destro: a caccia di un altro gol-vittoria

Torino-Bologna, occhio a Destro: a caccia di un altro gol-vittoria

L’antagonista / Il centravanti rossoblu ha trainato la propria squadra nella prima di campionato: quest’anno vuole dimostrare di essere un attaccante di valore

Destro, Bologna. Torino, Giudice Sportivo

Mattia Destro è il giocatore più temibile del Bologna, prossimo avversario in campionato del Torino: il giocatore ex Roma è un centravanti con un peso specifico nella fase offensiva alquanto notevole, dati i suoi quasi cinquanta gol nella massima serie italiana. Destro ha scelto di ripartire dal Bologna, dopo aver vestito le maglie di Roma e Milan, che non lo hanno valorizzato in modo sufficiente: il giocatore di Ascoli-Piceno, infatti, con i rossoneri è sceso in campo per poche partite, facendo molta fatica ad integrarsi, mentre con la squadra rossoblu pare aver trovato la sua dimensione per poter rispolverare le sue migliori capacità.

GOL VITTORIA – Nella prima di campionato, il Bologna ha affrontato il Crotone neo promosso, che ha resistito per diverso tempo prima di cedere agli attacchi della squadra guidata da Roberto Donadoni: nel match di esordio di questa nuova stagione 2016/2017 Mattia Destro ha subito dimostrato di essere in forma e pronto per prendersi sulle spalle la sua squadra e portarla il più lontano possibile. Al minuto numero 86 (su assist di Dzemaili), infatti, il centravanti del Bologna ha messo a segno la rete del definitivo 1-0, che ha permesso ai rossoblu di ottenere i primi tre punti di questa annata: ma Destro non vuole smettere di essere decisivo per la sua squadra, che ha creduto molto in lui.

testa

RISCATTO – Il giovane attaccante classe ’91 vuole riscattarsi completamente, per dimostrare di poter giocare anche in competizioni europee importanti. Per arrivare al suo obiettivo, dovrà senza dubbio continuare a mettersi in mostra, e il ragazzo ci proverà già contro il Torino di Sinisa Mihajlovic, che sta faticando un po’ per carburare bene in questa nuova stagione, piena di cambiamenti, soprattutto dal punto di vista della formazione. In più Destro è stato il grande assente dell’ultima sfida tra Torino e Bologna in casa rossoblu, dove invece fu decisivo un altro attaccante, di sponda granata: Andrea Belotti.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. torino0405 - 4 mesi fa

    bologna MIERDA

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy