Torino-Bologna: squadre in cerca di continuità, con sete di vittoria

Torino-Bologna: squadre in cerca di continuità, con sete di vittoria

Verso sabato / Gli uomini di Ventura chiamati a ripetere la buona prestazione di Bergamo

Il Torino, tra due giorni, affronterà il Bologna in campionato, per la quattordicesima giornata della Serie A. I granata hanno ritrovato il successo nell’ultimo turno, giocando contro l’Atalanta, riuscendo ad espugnare lo stadio Atleti Azzurri d’Italia. La truppa di Ventura ha giocato un buon calcio, e si è dimostrata solida come nella prima parte del campionato.

IL PERCORSO – Il Toro ha intrapreso un bel percorso, facendo una stima, perché si trova con 6 punti in più dell’anno scorso, che, nonostante il periodo di crisi, incoraggiano i giocatori e la piazza a raggiungere obiettivi tanto ambiti, come l’Europa League. Non è facile, questo percorso, come insegnano i mesi di Ottobre e inizio Novembre, ma il Torino può fare bene con qualunque squadra, e lo ha ampiamente dimostrato.

Bovo, Atalanta, pagelle
Cesare Bovo, il suo gol vittoria contro l’Atalanta

PARTITA SOLIDA – Gli uomini di Giampiero Ventura hanno dato effettuato una partita assolutamente di carattere, e molto solida sotto diversi aspetti: i granata non hanno subito alcuna rete, dato che sottolinea la prestazione granitica della difesa, che ha ritrovato, per la partita di Domenica, la brillantezza usuale. L’unico neo riguarda il reparto offensivo, ed in particolare Belotti, che è andato davvero molto vicino alla realizzazione di un gol, ma mancando l’appuntamento. Il Toro, perciò non ha potuto rendere ancora più rotonda; ma è bastato Bovo, ai granata, che si è fatto trovare nel posto giusto al momento giusto.

Continuità: questo è l’imperativo granata, e anche quello di Ventura, che riconosce l’importanza della partita all’Olimpico di Sabato pomeriggio. Il Toro ha la possibilità di riprendere la sua strada, ma dovrà dimostrarsi impeccabile, perché la squadra di Donadoni non farà affatto sconti.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Zlobotan - 1 anno fa

    Scusate… ma Avelar?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy