Torino-Cagliari 1-0

Torino-Cagliari 1-0

 

Bene la prima di mister De Biasi che riporta la vittoria in casa granata, la prima del 2007, che aiuta soprattutto a smuovere la classifica. Ora i granata si trovano a quota 25 punti e sarebbero fuori dalla zona calda della retrocessione. La squadra ha sofferto nella ripresa il ritorno del Cagliari ed è andata qualche volta in affanno nella fase difensiva, un grande Abbiati ha permesso di portare a casa i tre…

1 Commento

 

Bene la prima di mister De Biasi che riporta la vittoria in casa granata, la prima del 2007, che aiuta soprattutto a smuovere la classifica. Ora i granata si trovano a quota 25 punti e sarebbero fuori dalla zona calda della retrocessione. La squadra ha sofferto nella ripresa il ritorno del Cagliari ed è andata qualche volta in affanno nella fase difensiva, un grande Abbiati ha permesso di portare a casa i tre punti.

Fischia Farina la fine delle ostilità prendendosi qualche insulto dalla curva. De Biasi esulta davanti alle telecamere di Sky, poi scappa in campo a portare tutti i suoi giocatori sotto la curva. Dopo sei sconfitte consecutive il Toro torna a vincere grazie al rientro del tecnico della promozione.

 

Al 46′ Abbiati, migliore in campo nel secondo tempo, salva ancora il risultato.

Al 44′ rosso per Ardito che si prende la seconda ammonizione della partita. Quattro i minuti di recupero.

Al 43′ Abbiati in pochi secondi è costretto a fare due parate importanti che permettono al Toro di mantenere il vantaggio.

Al 42′ esce Rosina per Oguro.

Cioffi al rientro si fa subito ammonire al 39′. Ora il Toro rischia troppo nella sua area, il Cagliari ha giocato sicuramente un buon secondo tempo.

Al 30′ il Cagliari è ancora pericoloso, si salva Abbiati su Lopez.

Al 28′ esce dalla sua area palla al piede Bovo, autore di un’eccellente partita, va in progressione verso l’area rossoblu, ma Lazetic non riesce a proseguire l’azione.

 

Al 25′ De Ascentis fa un passaggio arretrato ad Abbiati un po’ avventato, il Cagliari sta iniziando a mettere in difficoltà il Toro.

Al 20′ Bovo ci prova da calcio di punizione, ma il tiro è alto.

Al 13′ si cautela De Biasi che toglie Muzzi per De Ascentis.

Al 7′ Suazo va vicino al pareggio, Abbiati si supera. Il centravanti rossoblu rimane il giocatore più pericoloso tra i suoi, anche se oggi non è nel massimo della sua forma.

Al 2′ Rosina ha una nuova occasione da gol, ma Lopez libera.

E’ cominciata la ripresa, al momento nessun cambio per il Toro, mentre Giampaolo inserisce Pepe al posto di D’Agostino.

La partita si chiude al 45′ senza nessun recupero. Toro meritamente in vantaggio, ma soprattutto con una marcia in più rispetto alle ultime disastrose prestazioni.

Al 40′ la partita si fa leggermente più nervosa, tenta una timida reazione il Cagliari, ma gli uomini di De Biasi riescono a mantenere il vantaggio.

Al 29′ il Toro manca il raddoppio dopo una bella azione corale con conclusione a fil di palo di Rosina. Ottimi i granata in questa prima parte di gara.

BOVO al 23′ porta in vantaggio il Toro con un gran colpo di testa. Il gol granata era nell’aria perchè da qualche minuto i padroni di casa stavano mettendo in seria difficoltà la retroguardia avversaria.

All’11’ Rosina sciupa una grande palla gol incespicando su se stesso, bella la sua progressione, ma tiene troppo la palla e al momento del tiro la stessa va oltre la traversa.

Al 5′ primo affondo del Cagliari che con Suazo mette in serie difficoltà la retroguardia granata, para Abbiati.

Tutto pronto all’Olimpico per il calcio d’inizio che Farina fischia con qualche minuto di ritardo a causa della divisa di Fortin, troppo simile a quella granata, per cui il portiere cagliaritano è stato costretto a rientrare negli spogliatoi per cambiarsi.

 

 

Tabellino

Marcatori: 23′ Bovo (Torino)

 

Torino: Abbiati; Brevi, Bovo, Balestri, Comotto, Gallo, Ardito, Lazetic (Cioffi), Muzzi (De Ascentis), Rosina (Oguro), Abbruscato. In panchina: Cioffi, Franceschini, De Ascentis, Oguro, Konan, Coco. All. De Biasi

Cagliari: Fortin; Ferri, Lopez, Bianco, Agostini (Del Grosso), D’Agostino (Pepe), Conti, Colucci, Biondini (Marchini), Capone, Suazo. All. Giampaolo

Ammoniti: Ardito, Gallo, Cioffi (Torino), Capone, Bianco (Cagliari)

Arbitro: Farina

Espulsi: Ardito per doppia ammonizione al 44′

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    E poi c’è qualcuno che ancora dice: “vi meritate Lerda e De Biasi” ma avete letto che cazzo di formazione aveva? Ventura avrebbe fatto meglio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy