Torino – Cagliari

Torino – Cagliari

Cairo è molto più disteso e sorridente rispetto a prima della gara, anche se ammette una certa sofferenza.

"Avevo paura che arrivasse il pareggio, faccio i complimenti ad Abbiati, così a Bovo, grande prestazione la loro. Finalmente ho visto un Toro grintoso come piace a me. Abbiati ci ha consentito di vincere questa partita con le sue parate. La squadra l’ho vista unita e positiva, si è…

Cairo è molto più disteso e sorridente rispetto a prima della gara, anche se ammette una certa sofferenza.

"Avevo paura che arrivasse il pareggio, faccio i complimenti ad Abbiati, così a Bovo, grande prestazione la loro. Finalmente ho visto un Toro grintoso come piace a me. Abbiati ci ha consentito di vincere questa partita con le sue parate. La squadra l’ho vista unita e positiva, si è ritrovata subito bene con De Biasi.

Rimpianti per l’esonero di Zaccheroni?

Quanto fatto ritengo sia stata una cosa giusta, mi spiace per Zac, avrà modo di rifarsi.

Come ha visto Rosina?

Bene, ha fatto alcune giocate straordinarie, non solo in chiave offensiva, ma anche in fase difensiva, è stato combattivo fino all’ultimo. Ha messo in campo una grande umiltà per come si è mosso in campo.

De Biasi si presenta nel dopo gara con un grande sorriso. E’ normale tornare indietro di qualche mese per sapere cos’era realmente successo riguardo al suo esonero prima dell’inizio del campionato.

Il mister non vorrebbe tornare sull’argomento, che liquida in poche battute.

Non mi va di pubblicizzare la cosa, sono contento di essere rientrato al Toro. Probabilmente il presidente aveva intuito delle mie perplessità sul valore della squadra, anche se non l’ho mai manifestato direttamente a lui. Non credo che l’esonero sia avvenuto per il pre campionato non andato troppo bene o per delle dichiarazioni strumentalizzate da qualcuno.

La sua esultanza a fine partita?

Era normale dopo una certa tensione. Dedico la vittoria a mia figlia che ha passato un periodo molto brutto e anche a Zaccheroni che aveva in mano la squadra fino a pochi giorni fa. Ho cambiato qualcosa cercando di affidarmi a quei ragazzi che mi davano più garanzie soprattutto sotto il profilo caratteriale.

Cos’ha detto a Farina a fine partita?

Niente di particolare, l’ho rincuorato dicendogli che erano ingiusti i fischi nei suoi confronti perchè per me aveva arbitrato bene. Mi voglio unire anch’io al ricordo di Giorgio Tosatti, che era anche un nostro tifoso.

Abbiati è stato premiato come migliore in campo. Una partita da incorniciare quella del portiere che, soprattutto nella ripresa, ha salvato il vantaggio dei suoi.

Il numero uno granata ha una dedica speciale che va controcorrente rispetto alle ultime vicende.

Non è facile fare il portiere in certe condizioni. Questa vittoria la dedico a Zaccheroni e a tutto il suo staff tecnico per il lavoro che hanno fatto. E’ stato sfortunato.

Sull’analisi del match ha commentato.

La prima mezzora è andata benissimo, nel secondo tempo eravamo un po’ stanchi. Io sono sempre tranquillo, non mi esalto mai e nemmeno mi abbatto quando le cose vanno male.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy