Torino-Cagliari, nei rossoblù terapie per Pisano e Balzano

Torino-Cagliari, nei rossoblù terapie per Pisano e Balzano

Verso Torino-Cagliari / Per i due esterni difensivi lavoro personalizzato: il primo lamenta i postumi di un trauma al piede, mentre il secondo deve ancora superare il problema muscolare

 

Si è allenato oggi ad Assemini il Cagliari di Gianfranco Zola, in preparazione della sfida di domenica contro i granata di Ventura.

MODULO – Come approfondito su queste colonne, Zola pare orientato a confermare il 4-3-2-1, modulo che gli garantisce un buon equilibrio tra i reparti. Più difficile, invece, il 4-3-3, oramai archiviato dalla prima di Magic Box contro il Palermo.

CONDIZIONI – L’allenaotre rossoblù può contare su un gruppo quasi al completo: stamattina allenamento improntato sul lavoro fisico, mentre nel pomeriggio sessione tattica e partitella a campo ridotto. Assenti, impegnati nel lavoro personalizzato, Pisano, che si è fermato per un trauma al piede, e Balzano, che continua nel personale iter di recupero dall’infortunio al gemello destro. Il primo è da valutare per Torino, mentre il secondo con tutta probabilità non ci sarà.

BALLOTTAGGI – E’ presto parlare di formazione, ma gli unici dubbi di Zola sembrano riguardare il centrocampo e il riferimento offensivo: Donsah pare favorito su M’Poku, mentre Cop parte in leggero vantaggio su Sau e Longo per il posto in attacco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy