Torino-Cagliari: per il grande ex Rossettini la titolarità non è sicura

Torino-Cagliari: per il grande ex Rossettini la titolarità non è sicura

Verso il match / Il difensore ex Cagliari non è certo del posto da titolare in vista della sfida di sabato

1 Commento

La titolarità di Luca Rossettini, in vista della partita di sabato prossimo contro il Cagliari, ad oggi, è ancora dubbia. Le distrazioni e gli errori commessi nelle ultime giornate di campionato, potrebbero costargli il posto, in favore del collega di reparto Cesare Bovo, che fin qui ha giocato soltanto 4 partite in Serie A da titolare.

Rossettini, Milan-Torino,
La presenza del centrale granata contro la sua ex fiamma non è quindi ancora certa, squadra che lo ha accolto per ben tre stagioni, dal 2012 al 2015: questo intervallo di tempo si può anche definire l’apice della sua carriera sin qui. Rossettini, in questi ultimi giorni, dovrà dunque lavorare sodo per sciogliere tutti i dubbi nella testa di Mihajlovic, al fine di riconquistare la fiducia assoluta del tecnico serbo e di essere certo della titolarità nel match di sabato, malgrado gli errori delle ultime partite. Pecche che, naturalmente, non macchieranno il suo percorso in granata fin qui, ma che comunque gli saranno utili in vista delle prossime partite. Rossettini dovrà quindi stupire Mihajlovic in qualche modo, dimostrando quindi una grande determinazione e una grande voglia nel voler calpestare il rettangolo di gioco: quel qualcosa in più che lo potrebbe differenziare dai suoi compagni di reparto e che gli potrebbe garantire un posto fisso nella difesa granata.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 1 mese fa

    Ma come , non aveva giocato benissimo ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy