Torino-Cagliari

Torino-Cagliari

CAGLIARI

FORTIN: incolpevole sul gol e sul sinistro di Rosina. Per il resto non deve compiere interventi impegnativi. 6

FERRI: discreta prova sulla fascia destra sia in fase di difesa che di propulsione. Soprattutto nel convulso finale. 6

BIANCO: non dà la sensazione di sicurezza al reparto arretrato e viene ammonito per…

Commenta per primo!

CAGLIARI

FORTIN: incolpevole sul gol e sul sinistro di Rosina. Per il resto non deve compiere interventi impegnativi. 6

FERRI: discreta prova sulla fascia destra sia in fase di difesa che di propulsione. Soprattutto nel convulso finale. 6

BIANCO: non dà la sensazione di sicurezza al reparto arretrato e viene ammonito per un fallo su Abbruscato nella ripresa. 5.5

LOPEZ: decisivo quando salva sulla linea il sinistro a botta sicura di Rosina. Più in generale si dimostra l’anello forte della difesa. 6.5

AGOSTINI: assicura poca spinta sulla sinistra, anche quando la squadra va in svantaggio. Sulla sua fascia di competenza oltretutto soffre sia Rosina che Lazetic, in particolar modo nel primo tempo. Giustamente sostituito. 5

BIONDINI: nella prima mezz’ora garantisce dinamismo al centrocampo rossoblu. Col passare dei minuti però sparisce dal gioco ed infatti viene sostituito al 15’ st. 5.5

CONTI: incide raramente in fase di costruzione del gioco nei primi 45’. Migliora un po’ nel corso della ripresa, calibrando diverse punizioni interessanti per il centro dell’area. 5.5

COLUCCI: lavoro oscuro in mezzo al campo. Molta corsa e sacrificio ma poche iniziative degne di nota. 5.5

D’AGOSTINO: il centrocampista torinese non impensierisce quasi mai il dirimpettaio Comotto, anzi spesso è costretto a ripiegare in copertura. Sostituito alla fine del primo tempo. 5

CAPONE: parte largo a destra per poi cercare di convergere al centro. Combina molto poco e rimedia un cartellino giallo. Prova a riscattarsi impegnando Abbiati con una bella punizione di sinistro nel finale. 5.5

SUAZO: subito pericoloso, salta Bovo ed impegna Abbiati sul primo palo al 5’. Nel resto del primo tempo soffre di solitudine e non appena al 7 st la squadra lo assiste si rende pericolosissimo di testa. Gioca da capitano vero. 6.5

PEPE: entra al posto di D’Agostino ad inizio ripresa e va a fare coppia in attacco con Suazo. Impegna Abbiati con due ottimi colpi di testa ed un destro nel recupero. 6.5

MARCHINI: entra al posto di Biondini al 15 st. Prova spingere sulla destra in tandem con Ferri. Rimedia un giallo. 6

DEL GROSSO: splendido cross per Pepe, appena entrato in campo. 6

All. GIAMPAOLO: nel primo tempo la sua squadra pare timida e contratta, facendo oltretutto poco possesso palla. Prova a spostare in avanti il baricentro con l’ingresso di Pepe e la mossa dà i suoi frutti, poiché sfiora il pari. 6

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy