Torino-Carpi, solo i granata provano a giocare ma producono troppo poco

Torino-Carpi, solo i granata provano a giocare ma producono troppo poco

I dati / I granata sono stati nettamente superiori, partendo dal possesso palla: il pallino del gioco è stato in mano al Toro

Benassi, Torino-Carpi, Le probabili formazioni di Inter-Torino

La partita è terminata 0-0-, tra Torino e Carpi, ma la quantità e la qualità del gioco delle due squadre messa sul campo dell’Olimpico è stata molto differente, sotto molti aspetti. I giocatori granata giocavano in casa ed hanno prodotto molto di più degli avversari emiliani, che hanno preoccupato poco la difesa del Toro, non riuscendo mai a tirare verso la porta di Padelli: questo è un dato molto importante, anche se il match si è chiuso in parità.

POSSESSO PALLA – Un dato molto evidente del match riguarda la gestione del gioco che, secondo i dati, è stata in mano al Torino per praticamente tutto il match: infatti è del 57% la percentuale dei granata, contro il 43% della squadra allenata da Castori. Gli stessi tiri sono molto rilevanti, con la squadra di Ventura che è andata alla conclusione ben 8 volte, centrando lo specchio della porta avversaria in 4 occasioni: il Carpi, invece, ha tirato solo 3 volte e, come preannunciato, non ha mai centrato i pali del portiere del Torino Padelli.

Torino-Carpi
Daniele Padelli, uscito dal match senza interventi contro il Carpi

CALCI D’ANGOLO – Anche il numero dei calci d’angolo è a favore del Torino, che ha tirato dalla bandierina 5 volte, mentre il Carpi soltanto in tre circostanze. Grazie ai dati del match si può comprendere l’andamento di tutta la partita, con il Torino che ha cercato di espugnare la difesa emiliana, non riuscendo però ad andare a segno e a guadagnare quindi i tre punti: a certificare questo, infine, ci sono le parate del portiere. Ovviamente Padelli non si è sporcato i guantoni, e non ha parato nessun tiro, mentre Belec ha fatto gli straordinari, dicendo anche di no a Maxi Lopez sul calcio di rigore concesso nel secondo tempo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy