Torino, Castan: “Non mollerò mai”

Torino, Castan: “Non mollerò mai”

Il post / Il difensore granata ha dimostrato attraverso i social il suo desiderio di voler continuare a lottare

9 commenti
ROME, ITALY - AUGUST 14: Leandro Castan of AS Roma in action during the pre-season friendly match between AS Roma and Sevilla FC at Olimpico Stadium on August 14, 2015 in Rome, Italy. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Il nuovo difensore del Torino Leandro Castan ha postato su Instagram una foto e ha lasciato un messaggio per i suoi tifosi: “Non mollerò mai !!!”.

Screenshot (80)

Il giocatore, perciò, vuole continuare ad allenarsi duramente per poter contribuire alla causa granata, nonostante le difficoltà fisiche.

9 commenti

9 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Yuri - 1 anno fa

    Resta inteso che è pronto ma non per strafare…con la Samp non s’è trovato, parole sue, Il Toro l’ha chiamato (parole di Miha, Castan Rossettini e De Silvestri li voleva da tempo) e lui ha scelto a sua volta senza pensarci 2 volte. Fine del mistero, che non c’era.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fabrim7_274 - 1 anno fa

    Ma se non sta’ ancora bene, perché è stato preso? Per fare un altro favore alla Roma? (dopo il regalo Bruno Peres)…….. Così oltre il regista ed il portiere ci serve anche un difensore…….Anduma bin!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Davi - 1 anno fa

    Quello che non ho capito è perchè lo abbiamo preso? sperando in un gran giocatore tra un anno-due ? ma sbaglio o a noi servono guerrieri pronti da buttar dentro…poi dopo quello che abbiamo visto ieri…vabbe meno male che abbiamo la speranza in nuovi innesti perchè così siamo incompleti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Yuri - 1 anno fa

    Hai scelto TU il TORO…siamo qui per te, sono sicuro che ci ripagherai.
    Grande Leandro, never give up!.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Luigi-TR - 1 anno fa

    quali difficoltà fisiche scusate ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

      Sono quasi tre ann che è rotto.. Negli ultimi due ha giocato sette partite. Se ingranerà ad aprile dopo due mesi tornerà alla Roma: la programmazione di Cairo …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Luigi-TR - 1 anno fa

        sapevo del problema alla testa ma per il resto pensavo stesse a posto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Yuri - 1 anno fa

          Non è stato un problemino da niente, ha dovuto fare una lunghissima riabilitazione, ha dovuto imparare di nuovo tutto da capo, cominciando dal camminare..proprio come un bambino, parole sue.
          Non deve strafare, per ora, ma può tornare quello di prima.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Andrea - 1 anno fa

            A noi serve gente pronta a giocare sin da ora…il campionato non inizia a maggio ma bensì finisce

            E non siamo nelle condizioni di fare i fisioterapiti per i giocatori in prestito secco di altre squadre…..se la Sampdoria l ha lasciato partire senza storie dopo che era arrivato in questa sesssione secondo me qualcosa sotto ci sta

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy