Torino-Catania 2-2: l’ultima di Rolando Bianchi

Torino-Catania 2-2: l’ultima di Rolando Bianchi

Memoria granata / Si chiudeva l’anno della strutturazione in Serie A, con il saluto al capitano

2 commenti

Era tutto scritto, come in un film. L’ultima partita della stagione, all’Olimpico, tra due squadre ormai tranquille. Il capitano del Torino che parte dalla panchina, metafora di due stagioni difficili, in cui il gioco dei granata aveva preso una direzione diversa da quella che gli permetteva di essere protagonista. Per questo, 3 anni fa, Rolando Bianchi e il Torino decisero che era meglio dividere le proprie strade, e farlo nella maniera migliore: in gol.

Quella realizzata all’84 che fissa il 2-2 è la 77a rete in maglia granata dell’ex Atalanta, 10° marcatore di sempre del Torino. Al triplice fischio, il saluto del pubblico è caldo e commovente, ma la decisione è presa. Il commiato, però, è il migliore che ci possa essere.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. contemax - 10 mesi fa

    molto edulcorata come versione, visto come andò la serata… una cosa positiva quella sera però successe, in molti aprirono gli occhi su “volevo vedere Jonathan”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nick - 10 mesi fa

    dopo marco ferrante, rally é quello che mi é rimasto più nel cuore. mi é davvero dispiaciuto quando é andato via. una delle ultime bandiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy