Torino-Cesena, le statistiche della partita certificano la superiorità granata

Torino-Cesena, le statistiche della partita certificano la superiorità granata

Coppa Italia / I numeri del match tra granata e bianconeri

Il Torino vince 4-1 sul Cesena e – come tutti sanno – si guadagna il passa per gli ottavi di finale di Coppa Italia, dove incontrerà i cugini della Juventus nell’incontro secco dello Juventus Stadium. Una partita dominata in lungo e in largo quella contro i romagnli, e le statistiche del match non possono che pendere a favore dei granata di Giampiero Ventura.

POSSESSO PALLA – Sopratutto nella prima metà del primo tempo, il Torino ha dato sfoggio di un gran calcio , contro un avversario nettamente inferiore, s’intende, ma di fatto gli uomini di Ventura hanno dimostrato ampiamente il gap di categoria tra le due squadre in campo. Il dato sul possessopalla che esce fuori dai 90’ dell’limpico, infatti, dice di un 60% contro un 40% bianconero: una prova di forza anche e soprattutto dal punto di vista del gioco espresso, e della continuità di proposizione da parte di Gazzi e compagni.

TIRI E PALLE RECUPERATE – Se poi andiamo ad analizzare i numeri specifici, allora il dominio granata diventa ancora più esplicito ed evidente. I tiri in porta totali degli uomo di Ventura sono stati ben 14 (di cui la maggior parte del primo tempo), contro un tiro – per altro a bersaglio – della formazione di Drago. Anche per quanto riguarda le palle recuperate, il Torino s è dimostrato supeirorie, anche se non in maniera così netta: 29 contro 23, il dato che si riferisce alla quantità di sfere recuperate.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy