Torino, chi gioca al Mapei Stadium? Ballottaggio Aina-De Silvestri sulla destra

Torino, chi gioca al Mapei Stadium? Ballottaggio Aina-De Silvestri sulla destra

Dubbi leciti / Mazzarri deve decidere chi giocherà contro il Sassuolo: Sirigu in forte dubbio

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

MODULO

AC Milan v Torino FC - Serie A

Il Torino si appresta ad affrontare il Sassuolo al Mapei Stadium, in una sfida chiave per la lotta all’Europa, considerato che i neroverdi si trovano al sesto posto, due punti sopra i granata. Per questo motivo Mazzarri dovrà trovare la giusta formazione da mandare in campo contro una formazione ben preparata che gioca bene come quella di De Zerbi.

Il primo dubbio di Mazzarri è il tipo di modulo da schierare contro il Sassuolo. La questione è legata alla posizione di Daniele Baselli, che giocherà in mezzo al campo contro i neroverdi: se il mediano andrà a posizionarsi al fianco di Rincon e Meité, il modulo sarà il classico 3-5-2 visto contro la Juventus, più contenitivo. L’altra opzione già provata è quella di spostare indietro Iago Falque, affiancandogli lo stesso Baselli, per formare la trequarti a supporto di Andrea Belotti con un 3.4-2-1.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 1 mese fa

    La mentalità di Mazzarri assomiglia molto a quella di Gattuso: giocare, infortuni permettendo, quasi (?) sempre con gli stessi giocatori per tutto il campionato. Possibile che almeno uno fra De Silvestri e Moretti in difesa, e Lukic e Parigini a centrocampo, non possano essere utili alla causa granata, se impiegati con continuità? Quanto a Iago Falque, se è pronto fisicamente, è, quasi, indispensabile; altrimenti, meglio il succitato Parigini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14013285 - 1 mese fa

    Bella l’idea, se i 3 punti non fossero quasi vitali, x non passare un’altra stagione a sentir solo parlare della EL. Vorrei evitare di rivedere una squadra come contro il Sudtirol. Meno male che prima hanno dato la Virtus Entella col genoa, almeno mi sono divertito. Il Sassuolo non va sottovalutato. far giocare la seconda squadra è troppo rischioso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14013285 - 1 mese fa

    Concordo ma quei 3 punti ci servono, abbiamo visto quando abbiamo giocato col sudtirol cosa fa la “seconda squadra” pochi promossi, Lukic e Moretti. una vittoria x il rotto della cuffia. Non metterei a confronto Sassuolo. ci asfaltano se li prendiamo sotto gamba

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Jalo - 1 mese fa

    E’ vero che Ansaldi è in forma, ma Berenguer è uno dei pochi che là davanti è in grado di saltare l’uomo. Io farei giocare Berenguer col Sassuolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. TOROHM - 1 mese fa

    Se giochiamo con la ģrinta del derby si vince sicuro , VAR permettendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. lello - 1 mese fa

    Il Derby alle spalle, ripartiamo con entusiasmo, concentrazione e determinazione.
    Vincere significa sorpassare il Sassuolo e ritrovare subito morale e fiducia.
    Forza ragazzi Forza Mister.
    Abbiamo la rosa al completo, l’inserimento di quelli che giocano meno (uno/ due alla volta, Lukic, Berenguer, Parigini, Bremer, Edera, Moretti ) per me può far crescere il gruppo e dar fiducia a chi è stato troppe volte in panchina e finora a dato il massimo impegno negli allenamenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 1 mese fa

      Condivido e sottoscrivo!
      Moretti ovviamente sempre maiuscolo e presente all’occorrenza.
      Dubbi solo su Bremer, x il momento a mio avviso ancora un po’ troppo acerbo rispetto a tutti gli altri ragazzi menzionati. Per ora, in difesa, mi darebbe più fiducia vedere Lyanco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy