Torino, chi gioca contro la Roma? Niang da valutare: ecco le alternative

Torino, chi gioca contro la Roma? Niang da valutare: ecco le alternative

Dubbi leciti / Tutto sembra orbitare attorno alle condizioni dell’esterno: cambi di uomini o, eventualmente, di modulo

di Federico Bosio, @fedebosio19

I DUBBI

US Sassuolo v Torino FC - Serie A

Si avvicina il momento di tornare in campo per il Torino di Walter Mazzarri: venerdì sera i granata saranno di scena all’Olimpico di Roma, contro i capitolini, per il primo anticipo di giornata. In vista del match, non sembrano essere numerosi i dubbi di formazione per il tecnico toscano che tuttavia dovrà verificare le condizioni di Niang: le altre scelte – di uomini e di modulo – appaiono infatti essere condizionate dalla situazione dell’esterno ed orbitare attorno ad essa. Andiamo a vedere.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michele Nicastri - 3 mesi fa

    Barreca a sinistra (se sta bene altrimenti Berenguer) e Ansaldi a destra, De Silvestri non si può più vedere!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Turin2.0 - 3 mesi fa

    Vorrei titolari i balon boys Barreca-Edera e speriamo ci sia una manciata di minuti x far esordire Buongiorno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. FVCG'59 - 3 mesi fa

    Sirigu, Ansaldi Nkoulu Moretti Barreca
    Acquah Baselli Obi
    Ljajic
    Edera Belotti
    Easy: what else?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 mesi fa

      Barreca non ha i 90′ nelle gambe x cui, salvo necessità, non partirà titolare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FVCG'59 - 3 mesi fa

        Un ragazzo di 23 anni, che si allena tutti i giorni, che fa lo stage con la nazionale non ha i 90’???
        Meglio cambiare sport allora…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13685396 - 3 mesi fa

    Mik72. Se non gioca stavolta Liajic lo perdiamo!! Sicuro che se ne va!Spazio ad Adem!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Simone - 3 mesi fa

    abbiamo un solo giocatore in grado di saltare l’uomo: Ljajic e creare superiorità numerica.
    Se lo lasciamo in panchina è x fare un’altra partita di puro contenimento e con una Roma sicuramente rimaneggiata

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy