Torino-Chievo 2-0, Cairo: “Ventura e Maxi Lopez pronti a restare. Darmian? Il mercato in uscita chiude il 30 giugno”

Torino-Chievo 2-0, Cairo: “Ventura e Maxi Lopez pronti a restare. Darmian? Il mercato in uscita chiude il 30 giugno”

Post partita / Cairo: “Ascolteremo offerte serie sino a quella data, poi partiremo per il ritiro e chiuderemo i battenti in uscita. Chiudiamo bene il campionato, poi faremo i conti. Condizione della squadra ottima nonostante l’Europa League”

Al fine della partita anche il presidente Cairo si presenta in zona mista per commentare la vittoria della sua squadra contro il Chievo: “Stagione eccellente, molto ricca di appuntamenti. Obiettivi: fare bene a San Siro e davanti al nostro pubblico, poi vedere a che punto siamo. In ogni caso abbiam fatto bene sia in Europa che in campionato. La partita col Genoa? Ci sono partite che prendono una piega sbagliata, ma fino all’80 eravamo in partita. Oggi ci siamo ripreso benissimo dominando contro un Chievo che ha una delle difese migliori del campionato.  Ad oggi abbiamo giocato cinquantuno partite e questo non è un fattore da dimenticare e la squadra fisicamente sta benissimo rispetto a molte altre che hanno giocato quattordici partite in meno di noi. Le parole di Preziosi? Non le ho nemmeno sentite. Se aveva un po di risentimento era per aver perso malamente in rimonta le ultime due contro di noi“.

Il presidente granata dopo l’analisi della squadra, parla del suo tecnico: “Ventura ha fatto un lavoro fantastico al Torino e il Toro ha fatto bene anche alla sua carriera, con lui c’è un grande rapporto e non penso ci siano problemi a rinnovare. Il mister a Torino ha fatto meglio rispetto che in altre piazze anche per l’ambiente societario che si è trovato e per la fiducia datagli dai tifosi. Ripeto il rinnovo sarà automatico, ci sono alcune volte in cui tra le parti c’è un contratto lungo ma manca la sintonia, nel nostro caso è l’esatto contrario quindi non penso ci siano problemi ad allungare il nostro rapporto. Per far capire la fiducia illimitata che ho sul nostro allenatore vi faccio un esempio: ci sono stati dei giocatori a metà stagione  che non avevano trovato la sintonia con il mister e noi li abbiamo ceduti sotto sua indicazione, Ventura ha cresciuto tantissimi giovani e li ha fatti esplodere e questo è un bene anche per il Torino”. 

Infine, commenta la sessione di mercato ritornando ancora a parlare delle cessioni di Cerci e Immobile: Come sempre si può sempre fare meglio, adesso non so cosa dire e se anche avessi qualcosa da dire dovrei fare qualche nome e non sarebbe bello… Abbiamo sostituto Cerci e Immobile con due ottimi giocatori e il ricavato dalle cessioni è stato praticamente investito tutto. Maxi Lopez? Ha fatto bene e rimarrà al Toro, non ci sono dubbi su questo. Abbiamo un’opzione che rinnoveremo in modo automatico. Io somo anni che lo apprezzo, siamo atati bravi a prenderlo nel momento che ci conveniva di più. Rimarrà anche perchè i rapporti sono ottimi. Poi vedremo se ci sará mido di gratificarlo: anche su questi c’è disponibilità da parte nostra. Detto questo il nostro mercato in uscita chiuderà il 30 giugno, quindi ascolteremo offerte serie fino a quel momento. Poi chiuderemo i battenti e inizieremo a preparare la prossima stagione. Non commetteremo più l’errore di dare cessioni importanti l’ultimo giorno di mercato: questo lo dico con la massima certezza”
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy