Torino-Chievo 2-0, super Maxi Lopez: doppietta e i granata tornano a vincere

Torino-Chievo 2-0, super Maxi Lopez: doppietta e i granata tornano a vincere

Finale all’Olimpico / L’argentino grande mattatore, l’Europa in questo momento dista 3 punti

Commenta per primo!

Dopo un primo tempo di buon livello in cui è mancato solo il gol i granata scendono in campo nella ripresa per riuscire a trovare il vantaggio che meriterebbero.

Il Torino riprende da dove aveva finito e chiude il Chievo nella propria metà campo, rendendosi subito pericoloso dalle parti di Bardi con Martinez che al 5’esalta i riflessi del giovane portiere classe ’92. Trascorrono appena sessanta secondi dalla grande occasione per l’attaccante venezuelano e finalmente ecco che la porta del Chievo viene violata: classica mischia in area  scaturita dopo un calcio d’angolo ed è proprio l’ex di turno, Maxi Lopez, ad appoggiare di testa la palla in rete di fronte alla curva Maratona. L’argentino non esulta per rispetto agli ex compagni e tifosi, ma è un gol pesantissimo che il Torino meritava e che riavvicina i granata a posizioni che profumano di Europa.

Dopo la rete subita gli ospiti cercano di farsi vedere in avanti, ma è il Toro a continuare a gestire il match, trovando il meritatissimo raddoppio ancora con la forte punta argentina che si inventa una splendida azione personale prima di freddare Bardi. In precedenza il 2-0 era stato già sfiorato grazie ad una invenzione clamorosa di Gaston Silva che ha cercato l’euro-gol al volo da metà campo, con Bardi che si è salvato solo con la punta delle dita e il provvidenziale aiuto della traversa. Da segnalare proprio l’ottima prova di Silva e anche di Jansson, ai quali Ventura ha voluto concedere uno spazio meritato e che sono sembrati estremamente a loro agio. I due sono stati a più riprese applauditi anche dal pubblico, sia durante il match che al momento della loro uscita dal campo, segno che ne è stato apprezzato l’impegno visto sul terreno di gioco. Un’altra bella notizia per il Torino, anche in chiave futura .

Per il Toro una vittoria importante che rilancia la classifica: l’Europa sembra essere ancora un po’ troppo lontana, ma provarci nelle ultime due partite non costa nulla…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy