Torino-Chievo, i precedenti: tre anni fa l’unica vittoria clivense all’Olimpico

Torino-Chievo, i precedenti: tre anni fa l’unica vittoria clivense all’Olimpico

Verso il match / Al Toro serve un risultato positivo per mantenere la tradizione casalinga contro i veronesi

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

In quello che probabilmente è il miglior momento di forma stagionale del Toro, al Grande Torino arriva il Chievo Verona di Domenico Di Carlo. Ultimi in classifica a quota 10 punti, i gialloblù sono praticamente all’ultima spiaggia per tentare una disperata rincorsa alla salvezza. I clivensi però dovranno sconfiggere anche una tradizione molto negativa in casa del Toro. I granata hanno perso una sola partita casalinga contro il Chievo: tre anni fa (07/02/2016) in panchina c’era Gian Piero Ventura e i padroni di casa vennero rimontati grazie all’autogol di Bruno Peres e il goal dell’ex Valter Birsa. Per i granata andò a segno Marco Benassi.

BILANCIO – Quella tra Toro e Chievo è una sfida ‘giovane’ che si è disputata per la prima volta nel maggio del 1997: vinse il Toro di misura grazie al goal di Marco Ferrante. La prima in Serie A, invece, andò in scena nel 2002 e finì 2-2. Ferrante e Maspero risposero a due goal di Bernardo Corradi. Il bilancio complessivo sorride nettamente al Toro, visto che i granata hanno centrato ben 9 vittorie e 5 pareggi nei 15 precedenti, realizzando 22 goal e subendone solo 9.

FALQUE E BELOTTI – I due attaccanti del Toro hanno rapporti ben diversi con questo match. Il Gallo ha fallito un rigore importantissimo nel finale dell’ultimo precedente tra i due club: Baselli rispose al goal di Hetemaj, e proprio Belotti sprecò un rigore che tagliò le gambe al Toro nella corsa europea. L’esterno spagnolo invece ha realizzato la doppietta decisiva nell’ultima vittoria granata del 2017: il primo goal arrivò di testa su un bellissimo cross di Barreca, il secondo con un bellissimo tiro a giro di sinistro dal vertice dell’area.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy