Torino-Chievo, parla Maran: “Granata abili nel concedere pochi spazi”

Torino-Chievo, parla Maran: “Granata abili nel concedere pochi spazi”

Le dichiarazioni/ “Grande stagione, ma non vogliamo fermarci qui. Squadre di Ventura ti fanno correre molto, dobbiamo ottimizzare i nostri sforzi” 

Mancano poco più di 24 ore dalla sfida del Toro contro il Chievo di Maran. Penultimo impegno casalingo per i granata che affronteranno i veneti ormai sicuri della salvezza da un paio di settimane. 

Il tecnico del Chievo è intervenuto in conferenza stampa a Veronello: “Abbiamo sicuramente dei buoni numeri, se tiriamo le somme non possiamo che sorridere. E’ stato un campionato fuori dalle righe, oltre le aspettative. Se riusciamo ad eguagliare o battere i nostri record sarebbe un ulteriore motivo di orgoglio. Contro il Toro possiamo fare risultato, ne siamo consapevoli. Siamo stati bravi a non rilassarci dopo aver conquistato la salvezza, è un aspetto da sottolineare. Ce la stiamo giocando in tutti i campi, ma vogliamo ancora toglierci qualche soddisfazione. Gli infortunati? Hetemaj non ci sarà, penso che domani potrebbe esserci l’occasione di vedere qualche giocatore in campo che ha sinora ha giocato poco. La stagione è stata straordinaria, ci siamo ritagliando una classifica importante e il fatto che spesso siamo usciti dal campo con la sensazione di meritare di più è indice del nostro ottimo rendimento. La partita di domani? Le squadre di Ventura vanno prese con le molle, ti fanno correre molto e concedono pochi spazi, dovremo capitalizzare al massimo le poche occasioni che ci concederanno.” 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy