Torino-Chievo 0-0, i granata dominano ma non arriva il gol

Torino-Chievo 0-0, i granata dominano ma non arriva il gol

Primo tempo all’Olimpico / Tante occasioni per i ragazzi di Ventura, veronesi quasi mai pericolosi

Commenta per primo!

Il Torino affronta il Chievo nella penultima uscita casalinga della sua stagione:  per i granata l’obiettivo è quello di riscattare le due sconfitte consecutive patite con Empoli e Genoa che hanno allontanato la squadra del sesto posto.

Ventura apporta qualche cambiamento alla ‘formazione tipo’ schierando Jansson e Gaston Silva dal 1′. L’inizio dei suoi ragazzi è molto positivo e dopo soli 3′ El Kaddouri crossa da sinistra e Martinez manca di pochissimo l’incornata che poteva regalare subito il vantaggio al Toro. I granata sono padroni del gioco e sfiorano ancora la rete: prima nuovamente con El Kaddouri, che in questo primo tempo ha fatto ammattire la difesa clivense, su punizione e poi con Maxi Lopez e Vives a conclusione di un’azione insistita. La prima frazione dei granata fa dimenticare le ultime prestazioni incolore e certifica la buona condizione della squadra, nonostante una stagione interminabile che pesa sulle spalle e sui muscoli dei ragazzi di Ventura. Purtroppo però è mancata la rete, che sicuramente sarebbe stata meritata. Da segnalare una certa mancanza di ‘cattiveria’ sotto porta dei granata e in particolare di Martinez, che ha avuto diverse occasioni per trovare la marcatura senza però riuscire a ‘bucare’ la porta di Bardi. I primi 45′ comunque sono stati certamente positivi e la sensazione è che il Toro possa riuscire a passare in vantaggio nella ripresa continuando a giocare con questo atteggiamento: sarà però importante migliorare la mira quando si calcia a rete.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy