Torino-Chievo, Spolli: “Non abbiamo paura di Belotti”

Torino-Chievo, Spolli: “Non abbiamo paura di Belotti”

Le parole / Il centrale argentino dei Mussi ha parlato oggi in conferenza stampa

3 commenti

Il centrale argentino del Chievo Nicolas Spolli ha parlato oggi in sala stampa al termine della seduta mattutina di allenamento al centro sportivo di Veronello. Nel corso della conferenza ha anche rilasciato qualche parola riguardo l’attaccante del Toro Andrea Belotti, il quale è ancora in dubbio in vista di sabato prossimo: “Non abbiamo paura di Belotti, certamente siamo consapevoli del fatto che si trova in un grande momento. Sta mettendo in mostra tutte le sue qualità ed è molto pericoloso. Dobbiamo essere sempre concentrati e sempre sul pezzo. Non dobbiamo dare nulla per scontato, visto che è sicuramente un giocatore in forma; in forma come la nostra squadra e cercheremo di fare una grande partita”. Il centrale argentino parla poi anche del tecnico del Toro Mihajlovic e di Maran, suo attuale allenatore: “Mihajlovic mi ha sicuramente insegnato qualcosa. Io ero appena arrivato in Italia e trovare dopo tre-quattro mesi un allenatore che ti dà dei concetti è stato fondamentale. Poi in Maran ho trovato un tecnico che mi dà grande fiducia, un uomo di grande lavoro sul campo, una squadra senza allenatore è difficile che vada avanti e un’ allenatore è uguale, bisogna avere un po’ di tutto, siamo dei lavoratori che cerchiamo di dare il massimo in allenamento e lo staff ci aiuta molto”. 

Nella parte finale della conferenza ha detto poi: “Siamo un gruppo forte ed unito, che lavora molto sul campo. Certamente il nostro punto di forza è la difesa: nonostante il mister faccia ruotare molto gli interpreti, riusciamo sempre a farci trovare preparati, grazie ad un grande impegno in settimana”. Solo 14 i gol subiti fin qui dalla squadra di Maran, meglio hanno fatto solo Fiorentina e Juventus; di fronte, però, ci sarà il secondo miglior attacco del torneo e un Toro che, con o senza Belotti, vuole continuare a far sognare il pubblico del “Grande Torino”.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Djordy64 - 1 settimana fa

    Tanto x cominciare forse il Gallo non gioca. E influenzato e avra un decorso come Barreca. Piuttosto mi auguro che non vengsno contagiati in massa prima del Derby…..Poi col Chievo penso giocheranno Lopez e Boye facendo riposare anche uno tra Falque e Liaic. Martedi c e la coppa italia e almeno 1 tra i due externi offensivi parte titolare. Sinisa tiene alla coppa e non schierera 11 riserve. Oppure li schiera solo un ora e li cambia a mezz ora dal termine..Vedremo mi fido di Sinisa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Akatoro - 1 settimana fa

    Lo hanno già detto prima di lui e son tornati a casa con le ossa rotte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabry69 - 1 settimana fa

    Scusate. … cho cazzo e spolli…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy