Torino con tanto cuore: quante rimonte in questo campionato

Torino con tanto cuore: quante rimonte in questo campionato

Approfondimento / Il derby vinto ma non solo: 16 punti recuperati da situazioni di svantaggio per i granata

Commenta per primo!

Squadre opposte, nel rendimento recente, ma anche nei numeri del campionato: Milan e Torino oltre a vivere due momenti ben diversi nella loro storia sono divise in maniera netta da una particolare statistica che andremo ad analizzare, quella dei punti persi e recuperati.

MILAN SPRECONE – I rossoneri di Inzaghi sono la squadra con più punti ‘buttati’ in campionato, addirittura 21, persi da situazioni in cui si trovavano in vantaggio; si pensi che se Menez e compagni fossero riusciti a conservare tutti quei punti adesso si troverebbero al secondo posto appaiati alla Roma. Un dato molto significativo che evidenzia una squadra disunita e distratta, non in grado di gestire le partite. Per sei volte la formazione di Inzaghi ha pareggiato sfide in cui era in vantaggio (tra queste anche la partita di andata con il Torino, peraltro dominata dai granata), e per tre volte ha perso trovandosi nella medesima situazione. Viceversa, molto raramente il Milan è riuscito a rimontare in gare nelle quali in cui era andato sotto per primo: solo quattro punti, frutto di quattro pareggi in rimonta, due di questi tra l’altro contro squadre poi retrocesse come Cagliari e Cesena. Un indicatore evidente di come ai prossimi avversari del Torino manchi personalità e freddezza nei momenti decisivi.

TORO IN RIMONTA – Discorso diametralmente opposto per il Torino che, come vuole la sua storia, si è saputo esaltare in questo campionato soprattutto nei momenti di difficoltà, quando si è trovato con le spalle al muro e costretto a tirare fuori tutto il cuore e la grinta per riuscire a reagire. La squadra di Ventura ha recuperato ben 16 punti da situazioni di svantaggio: la più celebre di queste rimonte è senza dubbio quella nell’ultimo derby, nel quale Darmian e Quagliarella sono riusciti a ribaltare la rete su punizione di Pirlo e hanno regalato al Toro un successo atteso vent’anni. Anche nel girone d’andata contro Cagliari e Genoa il Torino è però riuscito a vincere partite in cui si trovava sotto. Non solo: nel solo girone di ritorno per 5 volte i granata sono riusciti a strappare un punto dopo essere passati in svantaggio e nell’ultimo caso, contro il Palermo, solo un clamoroso errore arbitrale ha impedito di trasformare una sconfitta in un’altra vittoria, con la clamorosa rete annullata a Maxi Lopez che grida ancora vendetta. Di contro sono solo 8 i punti ‘scialquati’ dal Toro, 5 dei quali all’inizio del campionato contro Fiorentina e Napoli, quando ancora la banda di Ventura doveva ancora ben assestarsi. Un importante segnale questo anche per la volata europea: il Toro è già abituato a rimontare. E se mai si dovesse andare in svantaggio contro il Milan, beh questi numeri dimostrano che ci sarebbe eccome speranza di ribaltare il risultato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy