Torino, contro i viola un match utile per iniziare a misurare le ambizioni

Torino, contro i viola un match utile per iniziare a misurare le ambizioni

Verso Torino-Fiorentina / I ragazzi di Ventura al debutto in casa in campionato sfidano la squadra che ha più impressionato in positivo nella prima giornata. Una prova importante per capire se davvero l’Europa può essere un obiettivo dei granata

24 commenti

Sono passati tre giorni dalla vittoria di Frosinone che ha inaugurato al meglio il campionato del Torino e già i granata sono pronti a ripartire. Per l’esordio casalingo in questa Serie A 2015-16 l’avversario sarà la Fiorentina. La compagine viola è legata a quella granata da una storica fratellanza tra i tifosi, ma affrontarla rappresenterà anche un test interessante per i ragazzi di Ventura.

ORA LA FIORENTINA – La stagione del Torino è iniziata molto bene, con due vittorie nelle prima due uscite ufficiali contro Pescara in Coppa Italia e Frosinone nella prima giornata di A. Domenica prossima però arriva il primo ostacolo vero di questa stagione, la Fiorentina di Paulo Sousa che ha appena fatto a fette il nuovo Milan di Mihajlovic con un calcio di punizione magistrale di Marcos Alonso e un rigore di Ilicic. Al di là del risultato però ha impressionato positivamente il gioco dei viola, forse la miglior squadra in assoluto vista alla prima giornata. I toscani hanno ambizioni di Europa e affrontarli già alla prima partita casalinga del campionato sarà un compito interessante per il Torino.

SFIDA UTILE – Questa intrigante partita di fine agosto potrebbe rivelarsi molto utile per diversi motivi: intanto il Toro ci arriva dopo aver incamerato tre punti all’esordio e quindi il morale è alto e l’ambiente rilassato. Poi la sfida contro una squadra che sulla carta è più forte può motivare la squadra a dare il meglio e soprattutto può fornire una buona opportunità per farsi un’idea più chiara delle reali ambizioni della banda granata, che potrà ‘testarsi’ contro una pretendente all’Europa League (se non forse a qualcosa di ancora più grande): mostrarsi all’altezza dell’avversario, a prescindere dal risultato finale,  fornirebbe ulteriori certezze che la strada intrapresa è quella giusta e che sognare è legittimo. Infine il fatto che le tifoserie siano gemellate e che il clima sugli spalti sarà di festa può riflettersi positivamente sullo spettacolo in campo, invogliando le squadre a sfidarsi a viso aperto.

Frosinone Calcio v Torino FC   - Serie A
Baselli abbracciato dai compagni dopo il gol che ha regalato i tre punti al Torino a Frosinone (foto: Getty Images)

AMBIENTE SERENO – Serenità e ottimismo: sono queste le parole chiave che delineano alla perfezione il momento che sta vivendo l’ambiente granata, bastava recarsi ieri in Sisport all’allenamento a porte aperte della squadra per averne la chiara percezione; la frase più ricorrente tra i tifosi era: “Quest’anno siamo davvero forti, ci divertiremo”. Sia in coppa che domenica scorsa il Torino è andato in svantaggio ma non ha battuto ciglio, ribaltando entrambe le partite con la forza della calma e della qualità. Il pubblico e gli stessi giocatori si stanno rendendo conto che ci sono le potenzialità per fare bene ed è apprezzabile notare come tutti remino dalla stessa parte. E’ chiaro, gli avversari affrontati finora non sono di caratura elevatissima, ma la squadra ha mostrato personalità e concretezza. Contro la Fiorentina domenica sarà poi molto interessante rivedere in azione Baselli: l’ex atalantino finora ha segnato e soprattutto ha guidato con personalità il centrocampo, affrontare dei rivali di livello superiore sarà anche per lui un utile banco di prova.

24 commenti

24 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. maraton - 2 anni fa

    c’ho voglia….c’ho voglia…..c’ho voglia
    VOGLIO VINCERE STA FOTTUTISSIMA PARTITA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. maxmurd - 2 anni fa

    Secondo me le ambizioni vede del Toro, la forza vera, la vedremo tra un paio di mesi, quindi dobbiamo cercare di vincere le partite anche adesso ma si potrà valutare poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    Comunque vada domenica i ragazzi ci faranno divertire.
    Ricordo che l’anno scorso in casa l’unica ad uscire con i tre punti delle grandi fu la Lazio. Ma facemmo un turn over esasperato. Se ripetiamo anche solo lo score della passata stagione con le grandi e battiamo anche le piccole allora si può sognare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alberto Fava - 2 anni fa

    “Squadra superiore sulla carta”, “affrontare rivali di livello superiore”……
    Ma che caspita ( per non dire di peggio) scrive l’articolista? Giochiamocela domenica, e POI eventualmente si vedrà chi è superiore, ma guarda un po’ sto menagramo.
    Io penso che li batteremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 2 anni fa

      Davvero, quanti “aricoli” scritti sulla base di stereotipi, finte certezze…etc. Menagrami, gufi..abbiamo delle serpi in seno, pessimisti che tirerebbero giù di morale chiunque, anche il Padre nostro. Don Aldo, fai qualcosa, una bella diarrea..che sò..cose così. Grazie.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 2 anni fa

        Leggendo certi commenti, sembra sempre che il Toro sia perennemente un Davide.
        Cazzo ma io mi ricordo quando eravamo un Golem, e tutti quelli che arrivavano al comunale erano provvisti di pantaloncini con elastico alla coscia, per evitare perdite inquinanti.
        Quei tempi devono tornare, da subito. Mi pare che l’anno scorso ben pochi siano ripartiti da Torino con il sacco pieno di bottino.
        Quest’anno sarà anche peggio.
        Per loro ovviamente, a cominciare da quelli che qualcuno sente come fratelli, ma che per me sono solo avversari da battere come tutti gli altri.
        Forza sempre e solo Toro !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Yuri - 2 anni fa

          Avercene di gente a “carica” positiva…obiettiva, proprio come te. Serve come il pane al Toro. Mi piacerebbe tanto vedersi vaporizzare la marmaglia, gli asini, i negativi…c’è la gobba che ne ha tanto bisogno, trasferitevi a Venaria, vi prego. Ahahahahahah.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. LoviR - 2 anni fa

    Vedremo con la Viola di che forza sono i ns. ragazzi e NON critichiamoli perchè…….. sono giovani!
    L’importante è che Ventura mandi in campo solo gente in forma e non solo suo preferiti tipo Vives.
    Un pari potrebbe anche andare bene, ma non lo firmo….piuttosto meglio 1 vittoria e 1 sconfitta con la Viola….nel conto è sempre un punto in pù!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. oslontoro gk - 2 anni fa

    se la squadra incomincia a girare ci si può anche divertire..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 2 anni fa

      La mia sensazione è dalla quarta in sù, proprio come Alberto, poi…anche se non sarà così, amen. Bisogna crederci alla forza dei propri sogni, altrimenti non diverranno mai realtà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. oslontoro gk - 2 anni fa

        ”bisogna crederci alla forza dei propri sogni, altrimenti non diverranno mai realtà” non sapevo fossi così poetico

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. LoviR - 2 anni fa

          Ciao Oslon…magicamente funzionano i “Mi Piace” e riesco anche a scrivere. Mi sono anche iscritto alla Gazzetta. Quando hai una mail che funziona scrivimi…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. oslontoro gk - 2 anni fa

            ciao adesso che a settembre torna mio figlio dalle ferie vede lui..non solo devo darla a te ma aanche a Maraton e Sergio

            Mi piace Non mi piace
        2. Alberto Fava - 2 anni fa

          Bella si, di bene in meglio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. Yuri - 2 anni fa

          Sono molte cose, anche poco piacevoli…ad essere onesti è una citazione, ma ora, onestamente, non ricordo chi disse questa massima.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Alberto Fava - 2 anni fa

            No, mi riferivo ai miei molteplici errori nelle risposte, e sorry per il “Yori” :-)

            Mi piace Non mi piace
          2. Yuri - 2 anni fa

            Io rispondevo a Oslon che scopre il mio lato poetico…si capisce un ca…pero su ‘sto forum…per fortuna sono ancora in possesso delle mie facoltà mentali. Figurati, m’ha fatto sorridere Yori, lo aggiungo all’elenco, tranquillo. 😀

            Mi piace Non mi piace
      2. Alberto Fava - 2 anni fa

        Fidati Yori,n sara così.
        Ciao :-)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 2 anni fa

          Sarà’ mannaggia a sto coso….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. oslontoro gk - 2 anni fa

            anche ”Yori” non è male 😉

            Mi piace Non mi piace
          2. maxmurd - 2 anni fa

            Di tutti i difetti che ha è stato corretto solo delle date e l’ordine inverso. Forse dovremo aspettare il mercato di gennaio! 😛

            Mi piace Non mi piace
          3. Yuri - 2 anni fa

            Ma siiiii…in più di quarant’anni hanno storpiato il mio nome in mille modi ahahhaha…Yuro..Yughi, Igor, Ivan…Juri. 😀

            Mi piace Non mi piace
          4. Yuri - 2 anni fa

            Yori però è la prima volta. :)

            Mi piace Non mi piace
    2. maxmurd - 2 anni fa

      X bene secondo me girerà solo tra due mesi. Intanto vediamo che si combina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy