Torino, contro il Palermo spazio a Martinez dall’inizio?

Torino, contro il Palermo spazio a Martinez dall’inizio?

Verso Palermo – Torino / Il Brigante Vinotinto ha già segnato contro i rosanero all’andata. Ora vuole ripetersi

Commenta per primo!

Una gioia solo sfiorata. Contro la Juventus, nell’attesissimo derby di domenica vinto dal Toro dopo vent’anni, l’attaccante venezuelano Josef Martinez è andato in gol portando i granata sul 3-1, ma la soddisfazione per una rete storica è stata solo accarezzata, dal momento che il suo sigillo è stato giustamente annullato per fuorigioco.

Entrato nel secondo tempo al posto di Maxi Lopez, Martinez ha comunque disputato una buona partita al fianco di Fabio Quagliarella, l’eroe di giornata, ed è riuscito a contribuire al successo dei granata.
Tanta corsa, tanto sacrificio e tanto movimento senza palla per tentare di mettere in difficoltà la retroguardia juventina e, alla fine, la gioia di una vittoria condivisa con tutti i suoi compagni.
Domani sera, nell’infrasettimanale di Palermo, Giampiero Ventura potrebbe dargli fiducia dall’inizio, per far rifiatare Maxi Lopez e dargli l’opportunità di mettersi in mostra.
Martinez fin qui, in campionato, è andato a segno contro l’Hellas Verona e, all’andata, proprio contro il Palermo, con una rete di pregevole fattura e da vero uomo d’area.
Ora vuole ripetersi, per incrementare il suo bottino (all’attivo anche una rete nei preliminari di Europa League, due nella competizione continentale e uno in Coppa Italia) e per regalarsi un finale di stagione da vero protagonista, facendo vedere quella classe , qual talento e quell’incredibile accelerazione di cui dispone fin qui ammirati solo in parte dai sostenitori granata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy