Torino, dalla firma di Lukic alle sirene per Bruno Peres: il punto di giornata

Torino, dalla firma di Lukic alle sirene per Bruno Peres: il punto di giornata

Il resoconto / Il centrocampista serbo arriva a titolo definitivo, che intrigo con il Napoli per Valdifiori. Settore giovanile: due colpi di spessore

8 commenti

LA SITUAZIONE

Sasa Lukic

Giornata importante in casa Torino, battuto un altro colpo: arriva a titolo definitivo Sasa Lukic, prelevato dal Partizan Belgrado, profilo per il futuro che va a rinforzare la mediana di Mihajlovic. Nel frattempo tornano a farsi sentire le sirene della Premier League per Bruno Peres, questa volta finito nel mirino dell’Arsenal: emissari dei Gunners presenti anche all’incontro disputato a Lisbona. Richiami inglesi anche per Maksimovic? Il Chelsea sembra interessato al difensore serbo, ma solamente nel caso in cui non riuscisse ad arrivare a Koulibaly: se questa pista invece si concretizzasse, sarebbe proprio il Napoli a virare con prepotenza sul marcatore granata, magari cercando di inserirlo in una trattativa per Valdifiori (il cui agente nel frattempo ha rotto gli indugi dichiarando che l’unica alternativa plausibile ai partenopei è il Torino) Infine, novità anche dal fronte del settore giovanile: tra entrate ed uscite, giornata movimentata a tutti i livelli

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Akatoro - 6 mesi fa

    maksimovic una cosa, valdifiori un’altra,che restino ben separati i 2 affari. speriamo maksi resti, anche perchè vendendolo si aggiusta il centrocampo con valdifiori, ma i 20 che arrivano vanno messi tutti sul centrale di difesa,ritrovandoci a 3 settimane dal campionato con un centrale più scarso, e tutto da rodare. In più sul mercato centrali forti non ne capitano spesso, senza un buon centrale non si va lontano, e la coppia ajeti/jansson mi sembra ancora un po acerba.
    perez spero che resti perchè se si centra l’europa bisogna alzare ancora l’asticella per restarci; contro il napoli ritorno non aveva giocato male a sinistra, chissà che non possa essere lui il jolly tra terzino dx/sx o mezz’ala dx/sx. Attaccante esterno non me lo vedo, lui è bravo a puntar l’uomo in progressione e velocità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Massimo Ñ - 6 mesi fa

    e intanto una buona notizia indipendentemente da chi lo vuole e da chi no, ultimatum al napoli per Valdifiori entro domenica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Leovigildo - 6 mesi fa

    Peres é importantissimo! Può ricoprire tutti i ruoli sulla fascia destra, dal terzino (in caso di assenza di Zappacosta) a laterale di centrocampo a esterno d’attacco alla Cerci al posto di iago Falque.
    E può fare la stessa cosa a sinistra in caso di necessità!
    E’ un jolly moderno, un valore inestimabile per una squadra che punta in alto!
    Non vendiamolo! Convinciamolo a restare!
    Tante volte questi giocatori vogliono solo sentirsi importanti e desiderati per decidere dove giocare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Riccardo Granata - 6 mesi fa

      Se solo Miha lo adattasse a sinistra.. a quel punto via Molinaro e con Bruno,Avelar(?)e Barreca la fascia mancina è apposto. Sulla destra servirebbe a quel punto un vice zappacosta, il giovane Conti sempre dall’Atalanta per esempio. Altrimenti se ciò non dovesse accadere, mi spiace molto ma Peres deve partire. Non è giusto che oscuri per un’altra stagione un giocatore con Zappacosta sul quale si è fatto un investimento abbastanza importante solo 12 mesi fa. Per quanto riguarda un eventuale spostamento di ruolo in fase più offensiva,ora come ora lo vedo impossibile dato l’arrivo di Iago Falqué: chi dei due andrebbe in panchina a quel punto?
      A malincuore penso che Bruno debba essere ceduto: 20-25 milioni son parecchi per un terzino, considerati anche i 18+ bonus incassati con Darmian; con quei soldi si cercherebbe il sostituto a poco e poi il sogno Paredes rimane sempre!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 6 mesi fa

        A sx l’abbiamo visto più e più volte con GPV. Si, magari qs gli riesce pure ma non è la stessa cosa che a dx. Si vede chiaramente che non si sente a suo agio li

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fabryriccio - 6 mesi fa

    Valdifiori e chiudiamo le entrate, qualche uscita e siamo da primi 6 posti, senza alcun dubbio, possiamo giocarcela con chiunque! Ci divertiremo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Emanuele886 - 6 mesi fa

      Da primi 6 posti?????un tantinello ottimista!!!bruno peres sarà durissimo da sostituire e cmq se parte anche maksimovic la difesa diventa un punto interrogativo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Simone - 6 mesi fa

    Teniamo peres e ci potremo veramente togliere qualche soddisfazione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy