Torino, De Silvestri e Acquah non preoccupano: entrambi puntano il Cagliari

Torino, De Silvestri e Acquah non preoccupano: entrambi puntano il Cagliari

Il punto / I giocatori si alleneranno ancora a parte ma puntano ad un progressivo rientro in gruppo nei prossimi giorni

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Entrambi infortunati ad un ginocchio, a causa di colpi ricevuti in allenamento, ma entrambi ottimisti sulle loro possibilità di tornare a disposizione di Mazzarri per Cagliari-Torino. Lorenzo De Silvestri ed Afriyie Acquah sono gli ultimi due giocatori del Torino ad essere finiti in infermeria. Il terzino destro si è infortunato nella rifinitura pre-Fiorentina ma è stato ugualmente messo in campo come titolare, anche vista la sua grande disponibilità, ma ha poi dovuto chiedere il cambio durante il secondo tempo. Già nella partita in casa della Roma, peraltro, aveva accusato un dolore all’inguine, poi svanito in fretta. Anche in questo caso, le condizioni del terzino non preoccupano: si sta allenando a parte in questi giorni, ma più che altro a titolo di precauzione, anche perchè il fatto che domenica non si giochi per la sosta del campionato determina la possibilità di recuperare con tutta calma.

Lo stesso discorso si può fare per Acquah. Ieri il ghanese ha rimediato una botta al ginocchio durante l’allenamento mattutino ed è stato portato a fare gli esami del caso alla clinica Fornaca, per accertare le cause del dolore. La diagnosi parla di un trauma distorsivo al ginocchio destro, senza però la presenza di lesioni legamentose o meniscali importanti. Dunque, la presenza del mediano africano, reduce da un erroraccio che ha regalato un gol alla Fiorentina, per la ripresa del campionato a Cagliari è possibile.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 8 mesi fa

    A me preoccupano di piu’ quando sono in campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iugen - 8 mesi fa

      Stavo per scrivere la stessa cosa!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 8 mesi fa

        :-)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. steacs - 8 mesi fa

        + 1

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Amoon - 8 mesi fa

    sarebbe bene vedere qualche giovane che ha giocato poco (Bonifazi, Edera, ecc…) in campo. Direi che se gli infortunati/titolari per una volta stanno in panchina non succede nulla eh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Piero52 - 8 mesi fa

    Bene se non mollano allora vuol dire che domenica giocheremo ancora con quei 2 brocchi in campo….che figata…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy