Torino, De Silvestri: “Sensazioni positive, il gruppo si conosce”. E sui giovani…

Torino, De Silvestri: “Sensazioni positive, il gruppo si conosce”. E sui giovani…

Le parole del laterale granata dopo l’amichevole contro il Renate

di Redazione Toro News

Lorenzo De Silvestri ha parlato ai microfoni di Torino Channel dopo la sfida contro il Renate: “Bilancio del ritiro? Tanta fatica, ma il mister ce lo aveva detto che sarebbe stato faticoso. Eravamo preparati al sacrificio, sulle gambe si sente. Abbiamo fatto buoni amichevoli e ora si va avanti”.

Sul gruppo: “Lo zoccolo duro è rimasto ed è importante, ci conosciamo quasi tutti molto bene. Stiamo bene insieme, sappiamo anche scherzare. I nuovi si sono inseriti bene nonostante qualche problema di lingua. C’è sintonia. Ora è tutto bello, poi quando iniziano le partite ci sarà da amalgamare ancora di più”. Le sensazioni però sono positive. Sulla sua forma: “Mi sento bene fisicamente e mentalmente. Ho piena consapevolezza dei miei mezzi. La prestazione individuale deve andare di pari passo con quella di squadra. Mi hanno fatto piacere le parole del mister, perché mi sono impegnato molto da quando è arrivato per fare quello che voleva. E’ un modulo dispendioso ma lo faccio volentieri perché mi trovo bene. Ho finito bene la stagione e voglio iniziarla meglio”.

Torino-Renate 3-0

Ancora De Silvestri, sul vizio del gol: “Speriamo di continuare con questo momento. Mi sono allenato anche per segnare di più, volevo diventare più pericoloso sugli angoli e sugli inserimenti. C’è tanto lavoro dietro, sono contento”. Infine, sui giovani: “Sono tanti i giovani, sia quelli da fuori che quelli della Primavera. E’ un bene, oggi è stata la partita dei giovani. Non mi piace fare un nome in particolare, ma mi piace dire che sono grandi lavoratori, ascoltano molto i consigli degli esperti e del mister. Noi li accoglieremo al meglio“.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Granat....iere di Sardegna - 5 mesi fa

    Solo la Fica???? E ti sembra poco? Ah ah ah ah comunque preparati quest anno vedremo anche il 3232 e se non ricordo male qualcuno mi ha offerto una cena ah ah ah ah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 5 mesi fa

      Che memoria!!
      Ma è ancora presto…
      Speriamo che la vinci ..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 5 mesi fa

        Sai com è…Noi sardi del somaro abbiamo la testardaggine ma anche la memoria

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele abbiamo perso l'anima - 5 mesi fa

    E ci manca che dicesse
    “Sensazioni negative, siamo nella merda “
    Nei ritiri pre campionato è quasi sempre tutto bello, gli manca solo la fica: mangiano bene, prendono aria buona, lavorano duro ma si divertono anche, cercano di farsi vedere dal mister, non hanno pressioni e sanno che partiranno da zero come tutte le altre squadre. Quindi le ambizioni ci sono e i sogni sono ancora infatti.

    Ora non distruggeteli e fate sognare anche noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy