Torino: la contraddizione di cercare il palleggio senza avere i palleggiatori

Torino: la contraddizione di cercare il palleggio senza avere i palleggiatori

Sotto la lente / Zoom tattico sugli schemi dell’ultima vittoria: prestazione a tratti buona, con qualche errore di troppo. E la “Zona 14” è sempre scoperta

4 commenti

ANALISI TATTICA GENERALE

Torino, Ventura, Petrachi, Coppa Italia, tattica
Giampiero Ventura al Torino dal 2011

Premesso che il Torino ha portato a casa meritatamente i tre punti contro l’Atalanta, in vista del prossimo match proviamo ad analizzare le tanto discusse situazioni di gioco della squadra di Ventura. Gol a parte, contro l’Atalanta frutto di intuizioni che tutti hanno visto, apprezzato e compreso. Ci concentreremo pertanto sulla fase di costruzione e su quella difensiva, vista contro gli orobici, provando a spiegare come mai molto spesso la manovra può risultare stagnante. Come si noterà dall’analisi tattica proposta in seguito, il problema non è il modulo, quanto più l’errore del singolo nei momenti determinanti.

Come in proiezione offensiva, quando il portatore di palla non è aiutato dai movimenti dei compagni e si ritrova a cercare un fraseggio insistito, in attesa che si aprano gli spazi. Da qui la principale contraddizione: i granata corrono poco e di conseguenza sono obbligati a cercare costantemente il palleggio, senza avere in campo dei veri palleggiatori.

Discorso simile in fase difensiva, laddove né Obi né Acquah sono stati particolarmente brillanti nel chiudere alle spalle di Vives, con il risultato – causa una linea troppo schiacciata – di vedere troppi varchi liberi davanti alla difesa. Un po’ come era accaduto già nel Derby, con quella ”Zona 14” perennemente scoperta.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Max63 - 11 mesi fa

    Trovata la zona perché il tecnico non ha provveduto a tapparla? È l’ennesima riprova della sua incapacità . Il problema sarà sopportare tutto questo per altri 2 anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giancator - 11 mesi fa

    Analisi perfetta,è come se volessimo andare sullo sterrato con una bici da corsa….
    E’ per quello che sono molto deluso di mister Ventura,hanno visto tutti le difficoltà che abbiamo ha fare questo tipo di gioco,compresi gli avversari,tranne lui!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. aterreno - 12 mesi fa

    Ottima analisi, stampare e mandare a Ventura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cecio - 12 mesi fa

    Non so se disperarmi per la mancata intelligenza tattica di Obi, Acquah ed il trio difensivo intero, oppure del fatto che dopo una stagione intera non si sia ancora trovato una soluzione a questo problema tattico da colui che dovrebbe occuparsi di queste cose (ventura).

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy