Torino-Empoli 0-0, le statistiche: match del tutto equilibrato

Torino-Empoli 0-0, le statistiche: match del tutto equilibrato

I numeri del match / Nella sfida di ieri, le due squadre si sono del tutto annullate, concludendo il match con uno 0-0

La partita di ieri tra Torino ed Empoli non è stata di certo una di quelle da ricordare per intere generazioni. Poco lo spettacolo e di conseguenza anche le reti, reparti offensivi dei due club che sono rimasti a secco e che si sono annullati a vicenda, eliminando, di fatto, la bellezza estetica del calcio. A rafforzare questa tesi, oltre che alle semplici parole, ci sono anche le statistiche, le quali possono delineare meglio l’andamento della sfida tra i granata e i toscani.

Dal punto di vista del possesso palla, la partita domenicale, è stata piuttosto equilibrata, con una percentuale a favore della squadra ospite, ma solo con un 52%, primo dato che, come già detto, sottolinea ancor di più l’equilibrio della gara. Il Torino, di conseguenza, con un gioco non del tutto spettacolare, ha conquistato il restante 48% del possesso, sfruttandolo però, soprattutto nella prima metà di gara, quando i granata, hanno rischiato parecchio di passare in vantaggio, “momentum” però, che è stato annullato dal fischio dell’arbitro, il quale, allo scadere del recupero del primo tempo, ha mandato entrambi i club negli spogliatoi. Malgrado lo scarso spettacolo, i due portieri, sono stati impegnati discretamente: dato che vede in vantaggio l’estremo difensore dell’Empoli, il quale, nei primi 45′, ha messo in repertorio un intervento fondamentale sul tiro dalla distanza di Joel Obi. Sono ben 5 le parate del portiere polacco, di cui una decisiva, mentre 3 quelle di Joe Hart, il quale, dopo il cattivo esordio, può vantare già una “clean sheet” in Serie A, come si suol dire nelle parti della Gran Bretagna.

I dati rivelano che il Torino ha tirato più del doppio degli avversari, 13 tiri vs 6, questo il verdetto a fine gara, complice soprattutto un Boyé scatenato ed un Obi in forma strepitosa. Un fattore da migliorare, nel reparto offensivo del Toro, è di certo quello della precisione, poiché, soltanto in 5 occasioni i tiri dei granata sono finiti nello specchio della porta avversaria. Sono stati invece 2 i tiri della squadra di Mihajlovic da dentro l’aerea di rigore, a dispetto degli azzurri che ne hanno fatto soltanto uno. Tante invece le occasioni da gol: 13 quelle del Torino, mentre soltanto 7 quelle degli azzurri, i quali, nella prima metà di gara, hanno preferito parcheggiare il bus dinanzi la porta, resistendo di fatto sino al fischio dell’arbitro di gara.

I giocatori granata però, hanno avuto una pecca, ovvero quella di cadere spesso nella trappola del fuorigioco, a causa di qualche distrazione di troppo: le azioni offensive del Toro sono state bloccate dal guardalinee per ben 5 volte, mentre quelle dell’Empoli soltanto 3. La squadra guidata, se pur momentaneamente, da Attilio Lombardo ha collezionato anche tanti corner: 8, complice di ciò, i tanti tiri fatti dagli attaccanti della squadra piemontese. Altro dato che equilibra la gara è quello delle palle perse, statistica in perfetta parità: 29 a 29. Altrettanto simili quelle delle palle recuperate, ovvero 24 a 29 per la squadra ospite. Utilizzati anche molto dal Torino i lanci lunghi, i quali però, non hanno ferito mortalmente la difesa azzurra: sono stati 6 quelli fatti dai piemontesi, a dispetto dell’Empoli che ne ha collezionato soltanto uno.

Gli attacchi offensivi del Torino sono stati tripartiti: per ben 16 volte, i granata, hanno attaccato dalla parte centrale del campo, complice di ciò, la velocità e la tecnica di Boyé. Altre 5 volte gli attacchi sono provenuti da destra, con un Iago Falque non del tutto accesso e per ben 8 volte da destra. Delle statistiche che sottolineano maggiormente l’equilibrio della gara di ieri, la quale, giustamente, è terminata con un semplice 0-0.

TORINO EMPOLI
POSSESSO PALLA 48% 52%
PARATE 3 5
TIRI TOTALI 13 6
TIRI IN PORTA DA AREA 2 1
TIRI FUORI 8 3
FUORIGIOCO 5 3
ATTACCHI DA CENTRO 16 9
ATTACCHI DA DESTRA 5 5
ATTACCHI DA SINISTRA 8 4
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy