Empoli-Torino, Immobile sfida Maccarone: il gol mezzo per obiettivi diversi

Empoli-Torino, Immobile sfida Maccarone: il gol mezzo per obiettivi diversi

Testa a testa / Dopo un avvio sprint la punta di Galliate ha rallentato il ritmo, mentre l’attaccante campano insegue ancora il sogno Nazionale

All’andata la sfida mancò per un pelo, perché Immobile sarebbe sbarcato a Caselle soltanto qualche giorno più tardi, nel tripudio dei tifosi granata. Al ritorno, però, arriva il momento del faccia a faccia tra due attaccanti che, come passandosi il testimone, hanno attirato su di sé l’attenzione nella prima parte di stagione l’uno, nella seconda l’altro.

Già, perché Immobile, dal suo momento del ritorno a Torino, ha avuto il duplice scopo di dare il massimo sia per il Toro , tentando di far risalire i granata da una stagione deludente, sia per la maglia azzurra, vedendo nei granata l’ultimo tentativo per guadagnarsi un posto di rilievo per mettersi in mostra agli occhi del CT Antonio Conte in vista dell’Europeo. Purtroppo per lui, l’infortunio rimediato durante il derby di ritorno, proprio a seguito della notizia della convocazione per le amichevoli della Nazionale, ne ha frenato le possibilità, costringendolo a un recupero più lungo delle attese e che lo restituisce al campo solamente all’ultima partita del campionato, occasione definitiva per mettersi in vetrina.

Probabili Formazioni

Dall’altra parte, invece, Maccarone aveva sorpreso tutti nella prima parte di stagione, andando a mettere a segno ben 8 reti nella prima metà di campionato (di cui una proprio contro il Torino, decidendo l’incontro dell’Olimpico). Poi, una flessione che ha inciso notevolmente anche sulle quotazioni di un Empoli che, dopo un’andata sopra le righe, è andata man mano sgonfiandosi e cedendo posti su posti in classifica, dopo aver archiviato la pratica promozione già a gennaio. L’obiettivo dell’azzurro e ex Azzurro è quello di sentenziare ancora una volta – sarebbe la 13esima – ed eguagliare il suo record di gol in Serie A, con la maglia del Siena. Sono passate 8 stagioni, ma Maccarone è ancora lì.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy