Torino-Empoli, le ultime dai campi: striscioni contro Quagliarella

Torino-Empoli, le ultime dai campi: striscioni contro Quagliarella

Pre partita / Le squadra hanno raggiunto l’impianto di gioco e a breve inizieranno il riscaldamento

7 commenti

Manca poco all’inizio di Torino-Empoli, partita valida per la diciannovesima giornata di Serie A, ultima partita del girone d’andata. Gli allenatori stanno sciogliendo gli ultimi dubbi di formazione prima dell’inizio del match. E dalla Maratona arriva una forma di contestazione nei confronti di Fabio Quagliarella, attraverso due striscioni, prontamente rimossi: “Delle tue scuse ce ne freghiamo, adesso è ora che ci salutiamo”.

(foto gianlucadimarzio.com)
(foto gianlucadimarzio.com)

Partendo dai padroni di casa, il Torino è intenzionato a schierare la propria squadra con il 3-5-2. Tra i pali è confermato Padelli, il terzetto in difesa dovrebbe essere formato da: Bovo, Glik e Moretti. In mediana dovrebbero esserci Benassi, Vives e Baselli, supportati da Bruno Peres e Molinaro che agiranno sulle fasce. In attacco molto probabile a questo punto l’esclusione di Quagliarella, bacchettato dalla tifoseria.

(foto gianlucadimarzio.com)
(foto gianlucadimarzio.com)

Ma quelli contro la punta granata non sono gli unici striscioni esposti, ce n’è un altro che cita: “Onore al guerriero bianconero…Ciao Jacky R.I.P.”. Tornando in campo, invece, Giampaolo farà giocare la squadra con il 4-3-1-2. In porta ci sarà Skorupski, la difesa sarà composta da Laurini, Costa. Barba, Mario Rui. Zielinski, Pardes e Croce agiranno a centrocampo, mentre in attacco ci dovrebbero essere Maccarone e Livaja con Saponara a supporto dietro le due punte.

striscioni maratona empoli

Manca sempre meno all’inizio del mathc, resttae sintonizzati su Toro News per tutti gli aggiornamenti dai nostri inviati.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. bertu62 - 1 anno fa

    Vedo che c’è ancora GENTE che continua a scrivere qui senza aver capito UN C**ZO del motivo dell’incazzatura del VERO TIFOSO……cerchero’ di spiegarlo DI NUOVO!!!
    Allora, non si tratta del fatto che Quagliarella NON abbia esultato, per carita’….ci stà…..L’incazzatura nasce dalle SCUSE PLATEALI, con la mani giunte sopra alla testa, in segno di PROFONDISSIMO dispiacere!!!…..
    Ecco COSA non è piaciuto! QUESTO!!! Avrebbe fatto meglio se NON lo avesse tirato il rigore!!! E pensate che c’è più di qualche tifoso che ha pensato che si scusasse perchè VOLEVA farselo parare, ed invece è riuscito SOLO a farsi toccare la palla, ma senza esito…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alessandro - 1 anno fa

      si hai ragione…come se volesse dire.” perdonatemi….l’ho DOVUTO fare!
      QUAGLIA..non melo sarei mai aspettato…sai quanto siamo suscettibili noi
      tifoni granata!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mau69 - 1 anno fa

    Pazzesco. Che autolesionismo. Sono degli idioti. Ma poi per cosa? Ma se domani giochiamo contro darmian o immobile e ci fanno un gol e loro non esultano non ci farebbe piacere? Ma di cosa stiamo parlando?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. lorenzo_ricciard_159 - 1 anno fa

    Vivissimi complimenti a tutti i tifosi di questa squadra che pensano a contestare un giocatore per i suoi pur strani comportamenti ma dal valore senza dubbi.
    Direi che crear questo bel ambientino possa certamente far rendere al meglio la squadra, complimenti.
    Io lo penso da sempre e lo rito adesso, via gli ultras da tutte le squadre e voglio il calcio italiano come quello inglese, non se ne può più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. angelo - 1 anno fa

    visto che oggi vincere è un optional e possiamo fregarcene, mi raccomando tutti compatti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pino.maiuli_896 - 1 anno fa

      Ah sì? È un optional? Beh, giocassimo un calcio spettacolare, bello da vedere, potrei esse d’accordo con te, ma giocando il calcio più lento e noioso di tutta la serie A, e vedendo la zona retrocessione avvicinarsi sempre più, beh forse è meglio provare a vincere. Per quel che riguarda la compattezza sono d’accordo; deve esserci, sempre!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. magnetic00 - 1 anno fa

        Hai ragione pino la vittoria prima di tutto, il resto non conta

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy