Torino-Fiorentina: in casa granata, la storia sorride a Miha

Torino-Fiorentina: in casa granata, la storia sorride a Miha

Verso il match, i precedenti / L’ultima vittoria viola risale al 2008 con Prandelli in panchina

Commenta per primo!

Questa settimana il Torino giocherà di nuovo in casa, infatti ospiterà una squadra talentuosa e ben organizzata come la Fiorentina. In questa sfida i granata saranno chiamati a confermare quanto di buono si è visto nella partita contro la Roma dove la squadra di Mihajlovic ha disputato un’ottima gara vincendo per 3-1.

I PRECEDENTI – Gli incontri che si sono disputati negli ultimi anni all’ombra della Mole sono stati molto equilibrati; da quando il Torino è tornato nella massima serie, per tre stagioni consecutive l’incontro è terminato in partità. Nell’ultima sfida il campo è tornato a sorridere alla compagine granata, infatti il 30 Agosto 2015 la squadra allora allenata da Ventura ha sconfitto per 3-1 la formazione viola; il Torino dopo essere passato in svantaggio nel primo tempo a causa di una rete di Marcos Alonso disputò una seconda parte di gara monumentale e riuscì a ribaltare lo svantaggio iniziale grazie alle reti di Moretti, Quagliarella e Baselli; prima della sfida dello scorso anno l’ultima vittoria granata risaliva al 2002, allora a decidere la gara fu una rete di Scarchilli. L’ultima vittoria della Fiorentina invece risale al 2008 quando la formazione allora allenata da Cesare Prandelli vinse sul campo del Torino per 1-4. A realizzare i gol della squadra viola furono Mutu, Gilardino (doppietta) e Kuzmanovic, mentre a realizzare il gol bandiera per i granata fu Alessandro Rosina su calcio di rigore.

Torino-Fiorentina: l’orario delle 18 è un altro tabù da sfatare

LE STATISTICHE – Nella storia, il bilancio di questa gara sorride ai granata; infatti il Torino in 67 precedenti ha vinto in ben 37 occasioni, solo 12 sono state le vittorie della squadra viola mentre il risultato è terminato in parità 18 volte. Il risultato che manca da più tempo (2008) è la vittoria della Fiorentina, l’ultimo incontro terminato in pareggio è stato quello disputato nel Settembre 2014 – reti di Quagliarella e Babacar – mentre nella scorsa stagione, come detto, la gara è stata vinta dal Torino. Bilancio favorevole ai granata anche per quel che riguarda il discorso reti fatte/subite, infatti la formazione di casa in questa sfida ha realizzato 113 reti mentre gli ospiti hanno segnato 70 gol.

 

La storia di Torino-Fiorentina
Partite 67
Vittorie Torino 37
Pareggi 18
Vittorie Fiorentina 12
Reti segnate dal Torino 113
Reti segnate dalla Fiorentina 70

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy