Torino-Frosinone: Immobile ricomincia dall’Olimpico, due anni dopo

Torino-Frosinone: Immobile ricomincia dall’Olimpico, due anni dopo

Verso l’anticipo / Il bomber ha giocato la sua ultima partita in granata, con gol, proprio tra le mura amiche: ora è pronto a riprendere da dove aveva interrotto

4 commenti

Era l’11 maggio 2014 e all’Olimpico si giocava Torino-Parma, match valido per la qualificazione alla successiva Europa League. La partita terminò con un pareggio (1-1) ed ad alimentare le provvisorie speranze granata attraverso la rete del vantaggio, anche in quell’occasione, ci pensò Ciro Immobile.

Dopo una grandissima stagione a livello realizzativo, il bomber contro i crociati incappò anche in una doppia ammonizione e fu così costretto a saltare l’ultima sfida di campionato, decisiva, contro la Fiorentina di Montella.
La partita contro il Parma restò così la sua ultima fatica in granata. Fino ad oggi.

Torino FC v Parma FC - Serie A
Ciro Immobile dopo l’ammonizione in Torino-Parma

Dopo due stagioni abbastanza deludenti a livello personale nelle quali la punta ha tentato la consacrazione nel calcio internazionale, Petrachi ha deciso di cominciare col botto la campagna acquisti invernale del Torino riuscendo a riportare Immobile sotto la Mole ed ora, dopo aver reso ufficiale il suo ritorno al Torino (LEGGI QUI) il bomber di Torre Annunziata è pronto a tornare in campo vestendo la casacca granata. Ventura potrebbe concedergli un’occasione già dal match di sabato, ore 18.00, contro il Frosinone: un ritorno per indossare una la seconda volta quella maglia che ha fatto sognare lui e tutto il popolo granata.

Ritroverà così il pubblico che lo ha salutato nel 2014, al termine della sua ultima partita giocata con la maglia del Toro, ma che non l’ha mai dimenticato fino in fondo: un pubblico che ha bisogno di vedere la propria squadra tornare a vincere e di ritrovare nuovamente la fiducia nei suoi giocatori.
Immobile torna in Italia e all’Olimpico dopo quasi due anni, col sogno di conquistare nuovamente un posto in Nazionale ma ancor più con la voglia di realizzare le aspettative della piazza.
Sabato, Ciro Immobile ritornerà li dove tutto è iniziato; questa volta con un numero in più sulle spalle, ma con la divisa dello stesso colore.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. renatofi_378 - 2 anni fa

    Magari non facendolo partire da titolare please !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. maxmurd - 2 anni fa

    E se tornasse anche §Alessio, che ha la valigia in mano da dicembre?…
    Se tornasse ma con lo spirito umile, come lo è stato fino a due anni fa?…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. renatofi_162 - 2 anni fa

      Speriamo di no…….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabio972 - 2 anni fa

    Per la redazione. Facciamo gli auguri al mitico Gigi Radice per favore

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy