Torino-Frosinone: numeri simili, ciociari poco concreti

Torino-Frosinone: numeri simili, ciociari poco concreti

Le statistiche / Le due squadre si sono equivalse in quasi tutti i dati, eccetto per il possesso palla a favore dei granata

numeri

Il Torino ha sconfitto il Frosinone con il punteggio di 4-2, nel primo turno del girone di ritorno del campionato. Nonostante i granata abbiano superato i ciociari con due gol di scarto, le statistiche del match evidenziano una sostanziale parità in quasi tutti i dati: l’unico che è a favore della squadra di Ventura è il possesso della sfera (con il 55%).

I numeri riguardanti i tiri nel match sono quasi in parità, con i granata che ne hanno messi a segno 21 contro i 18 del Frosinone: questo identifica come la squadra di Stellone e quella di Ventura non siano state così lontane nel corso della partita. Tuttavia, un dato che emerge e segna una differenza tra le due formazioni è circa i tiri in porta: il Torino è stato anche un po’ più preciso, centrando lo specchio volte, contro le 5 dei ciociari; per contro, il Frosinone ha effettuato più tiri lontano dai pali difesi da Ichazo, totalizzandone 13 (i granata 12).

numeri
Stesso numero di falli commessi per le due squadre, 14

Il numero di falli è esattamente lo stesso, 14, come quello delle ammonizioni (una per parte: Baselli per i granata, Bertoncini per il Frosinone); tuttavia l’ammonizione del Frosinone risulta più pesante, in fin dei conti, perché avvenuta dopo la concessione del calcio di rigore, che ha messo subito in salita la partita degli uomini di Stellone. Le due squadre si sono equivalse anche dal punto di vista del fuorigioco: entrambe sono state colte in posizione di offside una volta soltanto. A favore dei ciociari ci sono i calci d’angolo, 7 contro i 6 granata. Sia per il Torino che per il Frosinone, un calcio d’angolo è stato propizio: i granata hanno guadagnato un rigore, mentre i ciociari hanno messo a segno il gol del temporaneo 3-2 dopo un errore di Avelar, proprio con un calcio dalla bandierina.

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    Il risultato non inganni Cairo & C. Di sicuro siamo meglio del Frosinone, ma non pensiamo che Immobile sia stato la ciliegina sulla torta, io firei che Immobile sia stato più il cerotto sulla ferita che ancora deve guarire. Ci manca ancora qualcosa e come se ci manca….,

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy