Torino, gli infortunati continuano le rispettive terapie

Torino, gli infortunati continuano le rispettive terapie

Verso Atalanta-Torino / La situazione in casa granata, tra infortunati e possibili recuperi in vista del match contro gli orobici

3 commenti
avelar torino, i convocati

Non accenna a svuotarsi l’infermeria granata, con Ventura che – anche oggi – non ha potuto contare su diverse pedine durante il doppio allenamento in Sisport. Il gruppo, infatti, è ancora scevro di diversi elementi, il cui recupero è costantemente monitorato dallo staff medico del Torino, che punta a riconsegnare al tecnico ligure i giocatori infortunati nel minor tempo possibile, senza però forzare. Intanto, domani è prevista alle 15 l’amichevole contro i dilettanti del Borgaro.

AVELAR, JANSSON E FARNERUD – Tre casi diversi, ma di fatto accomunati dallo status d’indisponibili che ormai attanaglia il loro inizio di stagione. I due svedesi stanno recuperando dai rispettivi acciacchi, e per entrambi la situazione è molto delicata: gli infortuni al ginocchio, infatti, vanno trattati con estrema pazienza, soprattutto per quanto riguarda Farnerud, vittima di due bruttissimi infortuni nel giro di un anno e mezzo o poco più. Il laterale brasiliano, invece, sembrava poter recuperare in meno tempo dall’operazione al menisco, ma di fatto le sue condizioni non sono ancora ottimali, con lo staff granata che sta lavorando per rinforzare il  quadricipite di Avelar, al fine di rendere il suo ginocchio nuovamente solido e pronto al campo. Difficile, comunque, che il brasiliano riesca a recuperare per l’Atalanta, a meno di grandi passi avanti nei prossimi giorni.

torino peres
Bruno Peres non ha svolto la seduta odierna con i compagni perché vittima di un affaticamento muscolare

PREOUCCUPAZIONE PERES – Non rientra in gruppo neanche Bruno Peres, che dunque salterà con tutta probabilità l’amichevole contro il Borgaro di domani, con Ventura che spera di recuperarlo in vista dell’Atalanta. Diversamente, è già pronto Davide Zappacosta, che si è dimostrato in crescita nelle ultime uscite. Il tecnico granata, comunque, si augura che il laterale brasiliano possa tornare presto a disposizione, recuperando in fretta dall’affaticamento muscolare ai muscoli flessori e adduttori della coscia sinistra, che lo hanno costretto alla seduta personalizzato in data odierna.

Domani, il Toro si riunirà nuovamente in Sisport per una seduta di allenamento a porte chiuse, mentre alle 15 – come già detto – ci sarà l’amichevole contro il Borgaro, in casa dei dilettanti.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …con tutti questi infornuti…di giocatori chiave…è già tanta roba che il TORO sia ancora a metà classifica…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …Peres recuperi pure con calma…se necessario salti anche l Atalanta…ma non rischiamo questo giocatore…perchè dopo la perdita di Macsi questa perdita per altri mesi potrebbe essere devastante…l adduttore come il bicipite femorale sono una brutta bestia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Wendok - 1 anno fa

    Avelar… 2 mesi passati dall operazione al menosco ! Di solito, in serie a, la media è 20 giorni. Che lo abbiano operato non in modo particolarmente brillante ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy