Torino-Helsinki: un successo fondamentale per i granata

Torino-Helsinki: un successo fondamentale per i granata

Memorie / Esattamente un anno fa il Toro batteva i finlandesi per 2-0 e balzava al primo posto nel girone

1 Commento

Il 23 ottobre 2014, esattamente un anno fa, entrava nel vivo la lotta per proseguire la marcia europea nella quale era ovviamente immischiato anche il Toro; si giocava infatti la terza partita della fase a gironi. In questa data, i granata di Ventura ospitavano i finlandesi dell’HJK Helsinki all’Olimpico; dopo aver raccolto quattro punti nelle prime due giornate in virtù del pareggio esterno contro il Bruges (0-0) e del successo casalingo all’ultimo minuto contro il Copenaghen (1-0). I finlandesi si presentavano come la formazione meno competitiva del girone, ancora a zero punti ma con tanta voglia di dimostrare, ed infatti i pronostici (per quanto riguarda questa partita di andata) non furono disattesi: partita emozionante con molte occasioni, che il Torino capitalizzava a meraviglia.

Hellas Verona FC v Torino FC - Serie A
Contro l’Helsinki il primo (e per ora unico) centro in granata di Cristian Molinaro

La sfida si concludeva sul 2-0, grazie alle reti di Molinaro ed Amauri (per entrambi il primo centro in maglia granata) e la squadra di Ventura balzava così al comando del proprio girone con 7 punti. Partita convincente e pressoché completamente in mano ai padroni di casa, che fomentavano quindi l’entusiasmo della piazza e non ne frenavano i sogni. Partita che è stata sicuramente fondamentale per la qualificazione alla fase successiva della scorsa Europa League, tre punti d’oro conquistati dai granata di ventura davanti al proprio pubblico.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 anni fa

    Peccato non essere andati ancora più avanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy