Torino, i marcatori di precampionato: Maxi Lopez in testa

Torino, i marcatori di precampionato: Maxi Lopez in testa

Approfondimento / Amauri si piazza al secondo posto. Baselli, 3 firme d’autore

1 Commento

Il Toro è quasi giunto al termine della sua fase di preparazione. Tra amichevoli, ritiri di precampionato e calciomercato, gli uomini di Ventura sono ormai pronti a affrontare al meglio la nuova stagione calcistica. Nel corso di quest’ultimo mese e mezzo, i granata hanno affrontato diversi test probanti, dal confronto con la modesta Bormiese all’incontro con i francesci del Rennes. Tutte partite in cui il tecnico genovese ha potuto rodare l’organico e inserire in maniera oculata e funzionale alla sua idea di gioco i nuovi arrivati. In tal senso, è certamente curioso andare ad analizzare quella che è stata la classifica dei marcatori nelle 9 amichevoli estive disputate dai granata.

BOMER MAXI, AMAURI VUOLE ESSERCI – Un dato meramente statistico sosterrebbero i più, certo, ma pur sempre in grado di fornire alcune piccole indicazioni (soprattutto per quanto concerne il reparto avanzato). A tal proposito, il capocannoniere di squadra è Maxi Lopez, autore di ben 8 reti (di cui 2 su rigore). Giunto al Toro il gennaio scorso, le non eccelse condizioni fisiche dell’attaccante argentino avevano inizialmente destato qualche preoccupazione in quel di Bormio, ma, se pur non ancora effettivamente al 100% della forma, la Gallina ha lanciato messaggi eloquenti sul campo. La vera sorpresa del precampionato granata, però, è Amauri, giocatore che non può certamente ricoprire un ruolo centrale in questo Torino, ma che forte delle sue 7 realizzazioni nei test estivi, ha dimostrato di voler ancora recitare la sua parte. Leggermente distanziato, c’è poi il capocannoniere della passata stagione, Fabio Quagliarella, autore di 4 reti. Da lui sì che è lecito attendersi una stagione degna dei livelli di quella precedente. Chissà, magari anche al fianco di un certo Andrea Belotti.

AVELAR E BASELLI SUGLI SCUDI – Ammontano a 3, invece, le marcature dei neo acquisti Avelar e Baselli. Quest’ultimo si è particolarmente messo in mostra con delle firme degne del suo grande potenziale, ma sono state al stesso tempo piacevolmente sorprendenti le prestazioni dell’esterno mancino brasiliano. Seguono poi a quota 2 capitan Glik, ben avviato a ripetere l’annata precedente, Bruno Peres, la re-inventata mezzala Stevanovic e l’altro ex Atalantino Zappacosta. Infine, chiudono la classifica Martinez, Acquah, Jansson e Benassi con un gol all’attivo.

Non è sicuramente il numero di reti messe a segno nel precampionato a determinare quale giocatore sarà più decisivo, in termini realizzativi e non, nel corso della prossima stagione, ma è certamente un importante spunto che può dirci qualcosa in più circa la condizione fisica e le motivazioni degli elementi a disposizione di Ventura e far intuire l’effettivo valore dei nuovi arrivati. Tali numeri sembrano quindi elevare giocatori come Maxi Lopez, Baselli, Avelar e il solito Glik, ma il tempo della risposta più importante è ormai vicino: l’attesa per la sfida contro il Pescara è quasi terminata.

Di seguito, la classifica marcatori nei test estivi del Torino.

Maxi Lopez: 8

Amauri: 7

Quagliarella: 4

Avelar e Baselli: 3

Glik, Stevanovic, Zappacosta e Bruno Peres: 2

Acquah, Martinez, Jannson e Benassi: 1

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. dbGranata - 2 anni fa

    A me sta stupendo anche Zappacosta che fa le cose semplici e concrete.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy